Per quanto tempo Apple supporta i vecchi modelli di iPhone?

04 luglio 2019 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Tra i vantaggi di avere un iPhone, al di là di design, caratteristiche, sistema operativo o altro, c’è anche un elemento che spicca rispetto alla controparte Android: i costanti aggiornamenti di iOS con supporto ai modelli più vecchi. Per quanto tempo Apple supporta i suoi smartphone?

A parte qualche eccezione tra i primissimi modelli, Apple supporta i suoi vecchi iPhone con almeno 4 aggiornamenti iOS compatibili. Certo, alcune funzioni dei nuovi update magari non sono presenti sui terminali più datati, ma le novità più importanti e, soprattutto, gli aggiornamenti di sicurezza sono sempre disponibili.

Come si può vedere nell’immagine pubblicata da Statista, a parte il primo iPhone e l’iPhone 3G (stiamo parlando del 2007-2008), Apple ha sempre supportato i suoi terminali con almeno 4 update di iOS. A partire dall’iPhone 4s, tutti i dispositivi hanno ricevuto almeno cinque importanti aggiornamenti di iOS, fatta eccezione per l’iPhone 5c (quattro update), ma ci sono anche terminali che hanno raggiunto sei aggiornamenti (come l’iPhone 5s, supportato da iOS 7 fino a iOS 12).

Tenendo conto di iOS 13, il nuovo sistema operativo potrà essere installato su iPhone 6s/6s Plus (2015) e su tutti i modelli successivi

La differenza con Android è abissale, visto che nella maggior parte dei casi gli smartphone con questo sistema operativo riescono ad ottenere tre importanti update nel corso della loro vita. Non è un caso se l’ultima versione di Android (9 Pie) sia installata solo sul 10,4% dei dispositivi, mentre iOS 12 è installato sull’87% degli iPhone.

Come nota Statista, gli aggiornamenti costanti anche su iPhone più datati non solo consentono agli utenti di avere le funzioni più importanti anche dopo anni dall’acquisto, ma ne aumentano anche il valore nel mercato dell’usato.

Cosa ne pensate?

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.