Clamoroso, Jony Ive lascerà Apple a fine anno!

27 giugno 2019 di Luca Ansevini
FEATURED

In casa Apple sta per chiudersi un ciclo di quelli pesanti, di quelli che contano e che hanno sopratutto segnato la storia gloriosa dell’azienda di Cupertino. Jony Ive, Chief Design Officer, è infatti pronto a lasciare la società di Cupertino!

Dopo quasi trent’anni di servizio giunge al termine la carriera di una delle figure più rappresentative di Apple, l’uomo chiave dietro a molte delle più importanti scelte in termini di design di Apple. Con un comunicato ufficiale l’azienda annuncia le imminenti dimissioni di Jony Ive come dipendente Apple, che proseguirà il suo rapporto fino al termine di quest’anno per poi dedicarsi ad un’azienda di design indipendente.

Tuttavia l’azienda di Cupertino ha comunicato di voler collaborare con la nuova azienda di Ive in qualità di primo cliente, anche se non si conoscono al momento ulteriori dettagli in merito a questo futuro progetto e le modalità con la quale Cupertino continuerà a collaborare con Jony Ive.  La nuova azienda vedrà la luce nel 2020 e risponderà al nome di LoveFrom.

Di seguito il comunicato ufficiale dell’azienda:

Apple ha annunciato oggi che Jony Ive, chief design officer di Apple, lascerà la società come dipendente alla fine di quest’anno per formare una società di design indipendente che conterà Apple tra i suoi principali clienti. Ive nella sua nuova società continuerà a lavorare a stretto contatto e su una serie di progetti con Apple.

Le parole di Tim Cook: “Jony è una figura singolare nel mondo del design e il suo ruolo nella rinascita di Apple è stato cruciale, dal rivoluzionario iMac all’iPhone e all’ambizioso progetto di Apple Park, dove recentemente ha riposto tanta energia e cura. Apple continuerà a beneficiare del talento di Jony lavorando direttamente con lui su progetti esclusivi e attraverso il lavoro continuo del brillante e appassionato team di progettazione che ha costruito. Dopo tanti anni di lavoro a stretto contatto, sono felice che la nostra relazione continui ad evolversi e non vedo l’ora di lavorare con Jony per il futuro. ”

Evans Hankey e Alan Dye riferiranno ora a Jeff Williams, chief operating officer di Apple. Sia Dye che Hankey hanno ricoperto per molti anni ruoli chiave nel team di progettazione di Apple. Williams ha guidato lo sviluppo di Apple Watch sin dal suo inizio e dedicherà molto del suo tempo a lavorare con il team di progettazione nel loro studio.

Le parole di Jony Ive: “Dopo quasi 30 anni e innumerevoli progetti, sono molto orgoglioso del lavoro duraturo che abbiamo fatto per creare un team di progettazione in Apple senza pari. Oggi è il più forte, più vibrante e più talentuoso di ogni altro team nella storia di Apple. La squadra sicuramente prospererà sotto l’eccellente leadership di Evans, Alan e Jeff, che sono stati tra i miei più stretti collaboratori. Ho la massima fiducia nei miei colleghi designer di Apple, che rimangono i miei migliori amici, e non vedo l’ora di lavorare con loro per molti anni a venire. “

Il team di design di Apple, premiato con innumerevoli riconoscimenti, riunisce creativi provenienti da tutto il mondo che rappresentano più discipline tra cui l’interfaccia utente, il design industriale, il design grafico e dei font, il tatto e il sound design.

Si chiude insomma un’era e l’azienda è ora chiamata a tracciare un nuovo percorso di fronte a se, un percorso che vedrà Jony Ive ancora in parte protagonista anche se lontano dal quartier generale di Cupertino.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.