Apple inizia a cambiare la “segnaletica” negli Apple Store

18 giugno 2019 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Apple ha avviato una serie di cambiamenti negli Apple Store per quanto riguarda la segnaletica informativa dei prodotti che gli utenti possono provare all’interno del negozio.

La nuova segnaletica ha l’obiettivo di incoraggiare gli utenti a una maggiore interazione diretta con i prodotti e a fare meno domande ai dipendenti degli Apple Store, soprattutto per quanto riguarda le funzioni base dei dispositivi.

Le scritte sono di colore bianco su una tavola nera di plastica dove gli utenti possono leggere il nome del dispositivo, le colorazioni disponibili, il prezzo e le caratteristiche principali.

Le altre informazioni dettagliate sono presenti come sempre all’interno dell’app installata sui vari iPhone.

Gli stessi iPhone sono ora posizionati a gruppi: iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR sono uno affianco all’altro per permettere all’utente di testarli e di confrontarne velocemente prezzi e caratteristiche.


Grazie alle informazioni mostrate chiaramente sulla tabella, gli utenti meno esperti dovrebbero avere quantomeno le informazioni base, così da fare meno domande ai dipendenti che possono concentrarsi su richieste più importanti.

Anche gli Apple Watch sono stati posizionati in modo diverso, con un lungo tavolo dove poter provare tutti i modelli e tantissime opzioni di cinturini Apple. Ora è anche più facile provare al polso i vari modelli.

Apple ha anche creato una nuvoa cassa veloce per chi deve pagare accessori come custodie, cavi o cuffie e non necessitano quindi di ulteriori spiegazioni o altro.

Con queste modifiche, Apple vuole semplificare l’esperienza di acquisto negli Apple Store, soprattutto per gli utenti meno esperti. Al momento, diversi Apple Store negli USA e in Canada si presentano già con queste nuove sengaletiche.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.