“Condividi arrivo previsto” su iOS 13 permette di condividere il tuo itinerario

Con iOS 13 nell’app Apple Maps è possibile condividere lo stato del nostro viaggio con i contatti personali in una funzione denominata “Condividi arrivo previsto”.

Il destinatario riceve l‘indirizzo della destinazione e l’orario di arrivo previsto. La cosa veramente interessante di questa funzione è che l’ora di arrivo (ETA) stimata si aggiorna automaticamente, in modo da poter vedere se c’è traffico o avvengono ritardi. Oltre a condividere il percorso, è anche possibile condividere i nostri luoghi preferiti.

Per utilizzare la funzione “Condividi arrivo previsto“, è necessario un iPhone aggiornato ad iOS 13. La funzionalità di condivisione ETA può essere trovata all’interno dell’app Maps su iPhone o in CarPlay.

Come utilizzare Condividi arrivo previsto in iOS 13:

  1. Avviate un viaggio in auto su Apple Maps;
  2. Abilita le indicazioni stradali con la navigazione;
  3. Scorri verso l’alto sulla scheda bianca nella parte inferiore dello schermo;
  4. Tocca il pulsante “Condividi arrivo previsto”;
  5. Seleziona un contatto per condividere il tuo viaggio in tempo reale.

La persona con cui hai condiviso il viaggio riceverà una notifica sulla schermata di blocco con l’info che diretto verso la tua destinazione. La notifica includerà l’ora dell’arrivo previsto (nell’ora locale dell’utente). Aprendo l’app Maps, il destinatario sarà in grado di tenere traccia dei tuoi progressi e visualizzare il tuo aggiornamento in tempo reale.

Per far si che la funzione “Condividi arrivo previsto” invii automaticamente le informazioni sul percorso che fate abitualmente (es. casa-lavoro) ad alcuni contatti personali, non dovrete far altro che aggiungere il luogo come preferito. Apple Maps otterrà automaticamente le posizioni di “Lavoro” e “Casa” dalla scheda del contatto.

Selezionando la posizione, ad esempio “Casa”, e premendo il pulsante (i) si potranno vedere più dettagli. Nella schermata dei dettagli, basterà toccare Aggiungi persona nella sezione “Condividi arrivo previsto“. È quindi possibile selezionare uno o più contatti da aggiungere. Ora, ogni volta che avvii un percorso verso “Casa”, i tuoi contatti riceveranno una notifica del tuo viaggio e del tuo orario di arrivo previsto.

Questa funzione richiede ovviamente iOS 13. Se anche il destinatario utilizza iOS 13, è possibile ottenere le notifiche complete e l’interfaccia utente di Apple Maps appare come sopra.

Se invece il destinatario deve ancora aggiornare a iOS 13 o ha uno smartphone Android, Apple Maps invierà avvisi periodici come messaggi di testo.

News