Gli utenti giapponesi potranno usare l’iPhone per accedere alle “My Number Cards” tramite NFC

12 giugno 2019 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Il governo giapponese ha confermato l’intenzione di sviluppare un’app capace di leggere i tag NFC sulle “My Number Cards”, così da snellire tutti i processi correlati come la presentazione delle dichiarazioni dei redditi.

Masanori Kusunoki, Consigliere esecutivo del Chief Information Officer del governo nipponico, ha confermato che il governo sta lavorando sul progetto che sarà pronto in autunno. Il consigliare ha anche affermato che gli utenti iPhone saranno presto in grado di utilizzare il telefono per leggere il tag NFC sulla loro My Number Card.

Tutto questo semplificherà l’accesso a una serie di servizi nazionali e locali. La My Number Card assegna ai residenti un numero di identificazione personale per accedere a veri servizi statali e locali, come quelli sulla sicurezza sociale, la tassazione o le misure in caso di emergenza. Con la carta, i residenti possono presentare facilmente la loro dichiarazione dei redditi, richiedere servizi per i propri figli e tanto altro.

In autunno, le My Number Card potranno essere gestite tramite iPhone grazie al tag NFC integrato e ad un’apposita applicazione. Con iOS 13, infatti, il chip NFC dell’iPhone potrà essere sfruttato anche da app e servizi terzi nel formato NDE Data Exchange Format (NDEF).

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.