Apple annulla un progetto del data center in Danimarca e mette in vendita l’area

11 Giugno 2019 di Giuseppe La Terza

A sorpresa, Apple ha annunciato di aver annullato i piani riguardanti l’apertura di un grande data center ad Aabenraa, in Danimarca. L’azienda ha deciso anche di vendere l’intera area.

Il sito di Aabenraa sarebbe stato il secondo data center di Apple in Danimarca, annunciato per la prima volta a luglio 2017, poichè la società sta anche lavorando a una struttura simile nella città di Viborg.

La notizia è stata assolutamente inaspettata per l’amministrazione locale, tanto che il comune ha dichiarato che “per noi la decisione di Apple è stata completamente inaspettata. Abbiamo saputo che l’azienda venderà l’area.“.

Ai rappresentanti locali è stato detto che si tratta di una decisione strategica del quartier generale di Apple negli Stati Uniti e che la società sta consolidando i suoi sforzi nella costruzione del data center di Viborg. Non è chiaro il motivo per cui Apple si sarebbe tirata indietro, visto che l’azienda si sta concentrando sempre più nel settore cloud.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.