WhatsApp smetterà di funzionare su alcune versioni di iOS

09 maggio 2019 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

WhatsApp ha confermato che non supporterà più alcuni dispositivi mobile a partire dal 31 dicembre 2019. Ecco tutti i dettagli.

Dal 31 gennaio 2019, WhatsApp per Windows Phone ha smesso di funzionare definitivamente. Questa scelta è stata presa anche alla luce di quanto deciso da Microsoft che, ricordiamo, terminerà presto il supporto per il proprio sistema operativo mobile.

Per quanto riguarda Android, WhatsApp cesserà di funzionare sui dispositivi con versione 2.3.7 e precedenti a partire dall’1 febbraio 2020.

Infine, sempre dall’1 febbraio 2020, WhatsApp non funzionerà più sugli iPhone con iOS 7 e versioni precedenti.

Inoltre, WhatsApp ha comunicato che già da ora non rilascerà più update compatibili con queste versioni dei vari sistemi operativi, per cui gli utenti interessati rischiano di trovarsi con alcune funzionalità mancanti. Inoltre, sul tali piattaforme non è più possibile creare un nuovo account, né riverificare un account esistente.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.