Apple presenta la nuova App TV Channel (che arriverà anche in Italia)

Apple ha presentato la nuova versione dell’app TV con contenuti di terze parti, abbonamenti a diversi servizi e disponibilità in 100 nuovi paesi oltre gli USA.

App TV Channel consente di visualizzare contenuti a pagamento da tantissimi servizi e piattaforme come Starz, HBO, Showtime, Cinemax, History Channel, MTV, Hulu, Prime Video, ma anche da canali satellitari e via cavo come CNN, ESPN, CBS o FX.

Sarà possibile pagare in un’unica soluzione per accedere ai vari contenuti da qualsiasi dispositivo Apple e non solo, sia offline che online. Sarà possibile continuare la visione di un film o di qualsiasi altro contenuto passando da un dispositivo all’altro.

La nuova App TV permetterà di avere tutti i contenuti in un unico luogo, compresi i film da iTunes e, come accennato, i contenuti da piattaforme streaming i canali via cavo/satellitari.

L’app TV è stata profondamente modificata proprio per permettere agli utenti di accedere facilmente ai tantissimi contenuti disponibili. Sarà possibile effettuare ricerche tramite Siri, ricevere consigli in base ai contenuti visti in precedenza, saltare le sigle delle serie TV, passare da una piattaforma all’altra con un click e tanto altro.

Disponibile da maggio, gli utenti pagheranno solo i servizi che desiderano e potranno guardare tutto on demand, anche offline, con una qualità video e audio elevata. Inoltre, gli utenti potranno vedere sport, news e canali satellitari, e ovviamente acquistare o noleggiare film e programmi da iTunes.

A partire da maggio, sarà quindi possibile abbonarsi ai propri canali preferiti, scegliendoli tra gli Apple TV Channels, e guardarli nell’app Apple TV, senza bisogno di app, password e account aggiuntivi. Oltre a celebri canali come HBO, Starz, SHOWTIME, CBS All Access, Smithsonian Channel, EPIX, Tastemade e Noggin, gli Apple TV Channels includeranno nuovi servizi come MTV Hits, e se ne aggiungeranno altri da tutto il mondo.

L’apprendimento automatico dell’app per consigliare i migliori contenuti agli utenti viene definito da Apple come “molto avanzato“.

I contenuti saranno disponibili nella migliore qualità possibile, fino a 4K HDR. L’app TV Channel verrà rilasciata anche per macOS e per alcune smart TV di Samsung, LG, Sony e Vizio (altre arriveranno in futuro). Inoltre, TV Channel sarà disponibile anche su dispositivi Roku e Fire TV.

L’app verrà rilasciata in oltre 100 paesi, Italia compresa, nel mese di maggio. Nessuna informazione sui prezzi.

News