iOS 12.2 migliora la qualità dei messaggi vocali nell’app Messaggi

13 marzo 2019 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Con la beta di iOS 12.2, Apple ha migliorato  la qualità dei messaggi vocali inviati tramite l’app Messaggi, grazie all’utilizzo di un nuovo codec.

Con iOS 12.2, Apple ha deciso di passare al nuovo codec Opus a 24.000 Hz, che va a sostituire il precedente codec ARM a 8000 Hz.

I dettagli sul miglioramento della qualità audio sono stati condivisi su Twitter con tanto di comparazione tra i messaggi audio di iOS 12.2 e quelli di iOS 12.1.4 inviati tramite l’app Messaggi.

I file .CAF di iOS 12.2 risultano più nitidi, chiari e forti, con un netto miglioramento rispetto alla qualità audio precedente.

Al momento, per avere messaggi di migliore qualità, bisogna inviarli da un dispositivo con iOS 12.2 ad un altro dispositivo con la stessa versione del sistema operativo (o su un Mac con MacOS Mojave 10.14.4).  Un messaggio audio inviato a un dispositivo con iOS 12.1.4 utilizza ancora il formato di file .AMR originale e non il formato .CAF migliorato.

Il nuovo codec Opus a 24000 Hz crea file di dimensioni più grandi, ma non dovrebbe essere un grosso problema dato che di default l’app Messaggi cancella il contenuto dei file audio dopo pochi minuti (messaggi che rimangono comunque sempre disponibili).

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.