Apple starebbe testando display pieghevoli prodotti da Samsung

03 Marzo 2019 di Giuseppe La Terza

Samsung Display avrebbe inviato dei sample di un display pieghevole ad Apple, che potrebbero essere utilizzati  per un prossimo iPhone nel 2020.

Samsung

Secondo quanto riferito da ETNews, il sample misura 7,2 pollici, appena 0,1 pollici in meno rispetto al pannello principale del Samsung Galaxy Fold. Non ci sono molti altri dettagli in merito, ma la fonte ha affermato che Samsung è attualmente in grado di produrre circa 2,4 milioni di schermi pieghevoli all’anno, ma si prevede un aumento fino a 10 milioni. Tale modello sarebbe stato già mostrato ad Apple.

Samsung sarebbe un probabile candidato per la fornitura di pannelli pieghevoli ad Apple, visto che fornisce già la maggior parte dei pannelli OLED per iPhone XS e XS Max. Infatti, l’altro colosso coreano LG è entrato a far parte dei fornitori di pannelli OLED di Apple solo lo scorso anno, ma è improbabile che possa raggiungere Samsung nel prossimo futuro.

Negli anni Apple ha mostrato particolare interesse per i pannelli OLED pieghevoli sotto forma di diversi brevetti. Con il lancio di Galaxy Fold e Mate X, l’azienda potrebbe davvero decidere di realizzare un prodotto simile nel prossimo futuro, ma si prevedere che, almeno quest’anno, gli iPhone utilizzino dei pannelli fissi, mentre un iPhone pieghevole potrebbe arrivare nel 2020.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.