Apple e Tim Cook celebrano Martin Luther King e condividono i dati sul volontariato

21 gennaio 2019 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Per il Martin Luther King Jr. Day negli Stati Uniti, occasione per ricordare uno dei più importanti leader dei movimenti dei diritti civili americani, sia Apple che Tim Cook hanno voluto partecipare alle commemorazioni e ricordare quanto fatto in termini di beneficenza e volontariato.

La pagina Apple.com mostra una foto di Martin Luther King con una delle sue frasi più celebri: “L’ingiustizia che si verifica in un luogo minaccia la giustizia ovunque“. Anche Tim Cook ha voluto commemorare la figura di Luther King, pubblicando una serie di foto dalla scuola elementare Dorsa a San Jose, in California.

Proprio nell’ambito di queste celebrazioni, Apple ha condiviso un articolo che mette in risalto quanto fatto dall’azienda e dai suoi dipendenti in ambito di beneficenza e volontariato.

La società ha annunciato che il programma Giving ha raccolto oltre 365 milioni di dollari per organizzazioni non profit in tutto il mondo da quando è stato avviato otto anni fa. Vengono messe in risalto anche alcune iniziative di volontariato, tra cui una lezione di programmazione in Irlanda condotta da volontari del campus Apple a Cork.

Le donazioni totali dei dipendenti hanno superato i 125 milioni di dollari nel 2018, a cui si sommano le 250.000.000 di ore di volontariato. Tra i beneficiari di questo programma ci sono anche 32 organizzazioni caritatevoli che operano in Cina.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.