Epic Games rimuove la trilogia Infinity Blade da App Store

11 dicembre 2018 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

La trilogia Infinity Blade, una delle saghe videoludiche che ha fatto la storia dell’App Store, scompare definitivamente per scelta della Epic Games. Ecco perchè.

I tre giochi della serie Infinity Blade non sono più disponibili su App Store e anche tutte le opzioni di acquisto in-app sono state rimosse. I giochi Infinity Blade sono stati un punto fermo dei videogame iOS fin dalla prima versione rilasciata nel 2011. Quel primo gioco è stato seguito poi da Infinity Blade II e Infinity Blade III, entrambi capaci di ripetere il successo del primo capitolo grazie ad una grafica mozzafiato (per l’epoca e per l’iPhone) e a dinamiche di gioco molto curate e ottimizzate per il mobile.

Il gameplay dei giochi portava l’utente ad affrontare numerosi avversari, uno dopo l’altro, da sconfiggere in entusiasmanti duelli. La caratteristica più originale era il sistema di comandi, che sfruttava appieno i display touchscreen dei dispositivi Apple, permettendo all’utente di sferrare potenti attacchi semplicemente effettuando degli swipe sullo schermo, con tanto di abilità uniche come magie che venivano in aiuto nei momenti più difficili.

Epic Games ha spiegato la sua decisione in un post sul proprio blog:

In Epic ci sforziamo di mettere i giocatori al primo posto e di offrire un’esperienza completa e supportata al massimo in ogni gioco che pubblichiamo. Con lo sviluppo di Spyjinx e altri progetti, è diventato sempre più difficile per il nostro team supportare la serie Infinity Blade a un livello che soddisfa i nostri standard.

La serie Infinity Blade avrà sempre un posto speciale per me personalmente e per Epic nel suo insieme“, ha dichiarato Donald Mustard, Global Creative Director dell’azienda, “È sempre difficile dire addio, ma siamo entusiasti di Spyjinx e di cosa riserva il futuro!

Epic dice che Infinity Blade III continuerà ad essere supportato nel corso del prossimo mese con Clash Mobs aggiornati e “altre sorprese“. Inoltre, Epic Games afferma che potremmo “trovare Infinity Blade spuntare in posti che non ti aspetteresti” in futuro.

Di fatto, i tre giochi non sono più disponibili per il download da App Store, ma è possibile comunque scaricarli dalla cronologia acquisti se li avete presi in passato. Ovviamente, non sarà più possibile scaricare nuovi acquisti in-app.

Questa non è certo una bella notizia per il mondo dei giochi su iOS, e dimostra ancora una volta le difficoltà che anche grandi aziende come Epic Games devono affrontare per continuare a supportare i propri titoli rispetto alle nuove versioni di iOS (in termini di sicurezza e non solo) e ai nuovi iPhone.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.