Apple smetterà di comunicare il numero di unità vendute di iPhone, iPad e Mac

Apple ha da poche ore comunicato i risultati finanziari relativi al Q4 2018, con risultati decisamente solidi a fronte di un rallentamento nel numero di unità vendute registrate in alcuni segmenti come iPad e Mac. Dal prossimo trimestre fiscale però i risultati comunicati da Apple cambieranno sensibilmente.

A margine proprio della diffusione dei dati dell’ultimo trimestre l’azienda di Cupertino ha reso noto che dal prossimo trimestre fiscale non saranno più comunicati i numeri unitari di vendita per iPhone, iPad e Mac e tali numeri saranno racchiusi in una sola macro categoria, un pò come accade per Apple Watch i cui dati vengono usualmente comunicati agli investitori sotto la voce ‘Altri Prodotti’.

Tale scelta potrebbe però rappresentare un grande problema per gli stessi investitori che potranno quindi soltanto presumere il numero di unità vendute dei rispettivi prodotti e sarà più difficile capire il reale successo di dispositivi di punta come iPhone. Secondo quanto rivelato da Luca Maestri l’azienda reputa che tali numeri non rappresentino correttamente il reale stato di salute di Apple. motivo per cui si è deciso di ometterli dai dati finanziari relativi al prossimo trimestre fiscale.

Difficile di fatto capire quali siano realmente i propositi di Apple a fronte di questa scelta. Segnale che la crescita in termini di numeri di vendita è ormai giunta a termine? Solo il tempo potrà dircelo.

 

News