EaseUS MobiSaver 7.5, il software per recuperare i file persi su iOS

15 settembre 2018 di Francesco Siciliani (@FrSiciliani)

MobiSaver 7.5 è un software per Mac e PC che ci permette di recuperare i file persi sui dispositivi iOS in pochi passaggi.

Il software, disponibile sia per Windows che per Mac, permette agli utenti di recuperare i file persi su tutti i dispositivi iOS tramite una scansione accurata ma rapida e intuitiva.

Come nella versione precedente, che avevamo provato per voi, l’obiettivo del software è di permettere un recupero dei dati persi o cancellati. Il software funziona su tutti i device iOS e riesce a recuperare i seguenti tipi di file: foto, video, messaggi, chat WhatsApp, cronologia chiamate, note, calendari, promemoria, cronologia Safari e allegati.

Questo significa che, avremo modo di recuperare i file nel caso in cui il nostro dispositivo dovesse avere problemi, ma anche nel caso in cui dovessimo cancellare per errore qualcosa. Non solo, bisogna considerare anche il caso in cui si arrivi a perdere qualche tipo di dato per colpa di un aggiornamento di iOS andato male o per problemi legati al boot.

Il funzionamento del software di recupero dati è davvero semplice e immediato, come su molti altri software della stessa tipologia. Basta collegare il dispositivo al computer, far partire la scansione, visualizzare le anteprime e recuperare i file di nostro interesse (nel caso in cui il device fosse protetto è necessario inserire la password).

Come ricordiamo sempre, in caso di software di recupero dati, non sempre è possibile recuperare tutti i file in quanto ci sono tantissime variabili in gioco e spesso alcuni file possono risultare irrimediabilmente danneggiati.

Sono poi supportate anche due modalità di scansione alternative: la scansione dai backup iCloud e iTunes che permette di recuperare file anche da precedenti backup in modo da estendere le potenzialità e le possibilità di recupero.

Dobbiamo segnalare la comodità di eseguire il processo di backup e recupero della cronologia Whatsapp, comprensivo di allegati video e fotografici.

La nuova versione 7.5 inoltre:

  • Supporta il recupero dei messaggi Kik e allegati.
  • Supporta l’autorizzazione con due fattori di Apple.
  • Recupera i dati con una qualità maggiore.
  • Ottimizza il risultato del recupero con utilizzo più facile.

Noi ci siamo trovati, tutto sommato, bene con questo software. Abbiamo eseguito qualche prova per analizzarne il funzionamento e abbiamo recuperato una buona parte dei dati cancellati. Chiaramente le cose cambiano quando i dati cancellati vengono sovrascritti, ovvero quando i dati vengono cancellati da diverso tempo. In quel caso è più complesso poter recuperarli, ma un tentativo è sempre consigliato.

Vi alleghiamo la pagina ufficiale del prodotto sul sito di EaseUS in modo da fornirvi tutte le informazioni di cui potreste aver bisogno, compreso un software per recuperare file cancellati su Mac.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.