Apple Pay arriverà anche su Intesa San Paolo

Un po’ a sorpresa, dobbiamo dirlo, arriva la notizia che molti correntisti di Intesa San Paolo stavano aspettando, ovvero il supporto ad Apple Pay, il sistema di pagamento digitale made in Cupertino.
Il gruppo Intesa San Paolo è il primo gruppo bancario italiano e aveva fatto molto clamore la mancata adozione di Apple Pay da parte del gruppo. Diverse voci hanno sempre parlato delle difficoltà in seno alle alte commissioni pretese da Apple sul servizio, motivo che ha frenato, probabilmente, l’adozione di Apple Pay anche per altre realtà bancarie.

La notizia, comunque, non aveva fatto piacere a molti correntisti tanto che, sul web, era partita anche una campagna di raccolta firme per chiedere ad Intesa l’adozione di Apple Pay.

Accogliamo positivamente, oggi, la notizia che il gruppo non si è mostrato insensibile alle richieste dei propri clienti (notizia sempre positiva) e che in una pagina dedicata, Intesa San Paolo conferma ufficialmente  che il supporto ad Apple Pay è in arrivo. La notizia trova conferma anche nella pagina del sito Apple dedicata ad Apple Pay.

iPhone 13 (256GB) in sconto su

News