Kizoa – Movie Maker: creare e personalizzare video su iPhone

26 giugno 2018 di Fabio Padula (@Fabio_Padula)

“Kizoa – Movie Maker” è una nuova app, realizzata dagli autori Pixvisio, per creare slideshow e modificare facilmente video direttamente da iPhone.

L’applicazione Kizoa – Movie Maker si presenta su App Store come app gratuita ideata per tutti coloro che amano personalizzare i propri video aggiungendo effetti, suoni, testi e altro ancora. Pienamente compatibile con gli iPhone che dispongono di iOS 9.3 o versioni successive. Secondo quanto riportato sulla relativa scheda App Store, già oltre 15 milioni di utenti utilizzano Kizoa sui loro smartphone, anche per creare semplici slideshow. Gli autori tengono a precisare che si tratta di un software completamente gratuito, senza pubblicità e non richiede alcuna registrazione!

Kizoa – Movie Maker [link – Prezzo GRATIS!] permette di personalizzare i vostri video, selezionandoli semplicemente dalla librerai multimediale dei vostri iPhone: potete usare foto, video e musica sfruttando i semplici comandi mostrati sul display. I pochi secondi avrete ottenuto già ottimi risultati. L’app è inoltre in grado di individuare i volti per inquadrare al meglio la vostra immagine e per ottimizzare gli effetti. Risulta molto semplice aggiungere transizioni, effetti, testi, musica, suoni e tanto altro ancora. Il tutto senza alcun limite!

Kizoa è anche ideale per creare slideshow. Ad esempio, conviene scegliere il formato quadrato se si desidera pubblicare lo slideshow sui social media, ritratto per insta-stories o Snapchat e orizzontale per visualizzarlo al meglio sullo schermo del vostro dispositivo mobile. Disponibili anche effetti 3D a più video e contemporaneamente nella stessa scena, effetti speciali, dissolvenze, effetti sonori, testo, caratteri utili per creare e personalizzare i vostri lavori. I risultati ottenuti potranno essere salvati nel formato Full HD 1080p e potranno essere condivisi tramite Whatsapp, Facebook, Instagram, ecc.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.