Un nuovo bug di iOS 11 manda in crash iPhone e app

15 febbraio 2018 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Scoperto un nuovo bug su iOS 11 che consente ad un utente di inviare un carattere specifico che manderà in blocco l’iPhone (con rischio di bootloop) e le app in cui viene utilizzato.

Il bug è stato scovato da MobileWorld.it ed è stato confermato anche da The Verge.

Il problema si presenta quando viene ricevuto o utilizzato un particolare carattere indiano, che di fatto manda in blocco l’app utilizzata e l’intero sistema operativo, costringendo l’utente a riavviare l’iPhone.

Quello che vedete in alto è proprio il carattere che, per qualche strano motivo, manda in crash iOS. Tra l’altro, se questo carattere viene ricevuto nell’app Messaggi, non sarà semplicissimo ripristinare l’utilizzo della stessa app. Al momento, infatti, sembra che l’unico modo per ripristinare l’accesso a Messaggi sia quello di chiedere alla persona che ha inviato il messaggio di eliminare il thread che conteneva il carattere errato. Lo stesso avviene se il messaggio viene inviato in altre app di messaggistica come WhatsApp o Telegram: anche in questo caso, ogni volta che proverete a riaprire l’app, questa andrà in blocco e si chiuderà immediatamente. In generale, il problema si presenta in qualsiasi app nella quale viene ricevuto o incollato il carattere in oggetto.

Inoltre, se il carattere incriminato viene mostrato all’interno di una notifica push, ad andare in blocco sarà l’intera Springboard di iOS. Come riportato da MobileWorld, in questo caso il consiglio è di NON RIAVVIARE l’iPhone, perchè altrimenti rischiereste un bootloop continuo. Il consiglio è quello di attendere che la Springboard si riavvii da sola dopo qualche tentativo.

State quindi molto attenti e non condividete questo carattere speciale con i vostri contatti, perchè il rischio è di bloccare importanti app come Messaggi o WhatsApp o, peggio, di mandare in bootloop il dispositivo, costringendo l’utente ad un ripristino in DFU.

Il bug riguarda non solo iOS, ma anche WatchOS e macOS. Dai test effettuati, iOS 11.3 sembra aver già corretto questo problema (la versione finale dovrebbe uscire in primavera).

In attesa che Apple rilasci un fix ufficiale, esistono già una serie di soluzioni per risolvere il bug del carattere indiano, almeno provvisoriamente.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.