DBPower EX7000, un’action camera versatile e concreta

09 febbraio 2018 di Francesco Siciliani (@FrSiciliani)

L’action camera DBPower EX7000 è una delle soluzioni più intriganti se mettiamo in relazione il prezzo alle caratteristiche offerte e alla dotazione di serie. Noi l’abbiamo provata e vi riportiamo tutte le nostre considerazioni nella recensione completa che potete guardare e leggere di seguito.

Abbiamo quindi avuto modo di provare un’action camera che sulla carta si presenta benissimo e che poi non ci ha affatto deluso nell’uso concreto, sebbene sia un prodotto dedicato all’uso amatoriale.

Partiamo, per prima cosa, dalla dotazione di serie. Infatti l’action camera DBPower EX7000 viene venduta insieme ad un kit di accessori e ad un telecomando che si può facilmente indossare al polso con un cinturino, alla stregua di uno smartwatch o di un fitness tracker. Gli accessori inclusi sono il case impermeabile per la camera, degli adesivi e supporti e un cavetto per la ricarica della batteria. Niente di diverso da quello che solitamente viene offerto su Amazon ma il telecomando fa la differenza nei momenti di necessità.

L’action camera ha un design piuttosto pulito e semplice, non è pacchiana e risulta essere piuttosto elegante e compatta nelle dimensioni. Piacevole la finitura e la colorazione nera. Troviamo sul lato sinistro lo slot per la microSD, il connettore micro-USB per la ricarica e il trasferimento dei dati e anche la porta HDMI in piccolo formato per la riproduzione su monitor esterni o televisori. Infine, caratteristica più importante, troviamo sul retro un display touch screen che, seppure piccolo, ci permette di regolare ogni aspetto del prodotto, nonché le opzioni e impostazioni di ripresa e via discorrendo.

Andiamo subito al sodo e parliamo della qualità di questa action cam. Se il design e la dotazione ci avevano fatto una buonissima impressione, la qualità di ripresa si è mantenuta nella media della categoria. Bene con il Full HD ma niente effetto “wow” per il 4K. Le immagini risultano buone in tantissime circostanze, con una definizione di buon livello, una buonissima gestione della luce e una buona stabilizzazione. Ma la definizione, in modalità 4K, non è ottimale. Ci potevamo aspettare di più. Per questo parliamo di un prodotto amatoriale che offre la migliore qualità possibile in formato Full HD con ben 60fps.

Buono il campo di visuale, personalizzabile a seconda delle esigenze, e discreta la gestione dei colori durante la ripresa. Certo, per ottenere dei risultati decisamente migliori sarà necessario un po’ di editing – color correction e via discorrendo.

Nel dettaglio, la risoluzione arriva fino al 4K con 25fps ma si può scegliere di aumentare il valore dei frame per secondo e diminuire la risoluzione. Si può infatti registrare nelle seguenti modalità, compresi gli slow motion in 720p e 480p:

  • 4K 25fps
  • 2.7K 30fps
  • 1080p 60fps / 30fps
  • 720p 120fps / 60fps
  • 480p 240fps

Come dicevamo prima, la migliore modalità è quella 1080p 60fps, capace di fornire una buona risoluzione e una grande fluidità.

Il sensore è realizzato da Panasonic. Si tratta di un sensore capace di scattare foto a 14 megapixel, di buona qualità in condizioni di luce ottimale. Anche in questo caso, le foto possono essere scattate con livelli personalizzabili da 14 megapixel a 7 megapixel.

Chiaramente questa DBPower EX7000, così come quasi tutte le action cam, non è studiata per essere usata di notte in quanto presenta parecchio rumore nei video e non permette di apprezzare al meglio il livello di dettaglio. Per riprendere gli sport all’aperto o per eseguire anche altre tipologie di riprese, come quelle realizzate da noi per la review – personalmente non sono un tipo da snowboarding o da sci d’acqua – la fotocamera risulta più che soddisfacente. Ci sono anche delle scene pre-impostate da usare quando si cercano delle impostazioni rapide da usare velocemente.

Grazie al case impermeabile contenuto in confezione poi è possibile usare l’action cam anche sott’acqua fino a 45 metri senza alcun tipo di problemi.

Ma non è solo la qualità dell’immagine a rendere vincente un’action camera. Serve intuitività e versatilità d’uso e controllo. E questa DBPower EX7000 non ci delude perchè supporta sia il telecomando wireless che troviamo in confezione sia l’app sugli smartphone tramite WiFi.

L’applicazione per iOS funziona molto bene anche se è limitata alla modalità Full HD al massimo. Le impostazioni sono ben gestibili e la comunicazione con l’action cam è risultata fluida e stabile. Manca qualcosa nell’ottimizzazione dell’interfaccia, soprattutto su iPhone X, ma sono piccoli dettagli. Nel complesso, l’app fa quello che deve.

Il telecomando è un po’ macchinoso da abbinare ma poi risulta comodo da usare in momenti di necessità. Serve però abilitare il Bluetooth dalle impostazioni della camera.

La batteria non riesce ad andare oltre i 40 minuti di ripresa, nonostante sia da 1100mAh. La ricarica non è rapidissima purtroppo e questo penalizza un po’ l’action camera sotto il punto di vista dell’immediatezza d’uso e per le sessioni d’uso prolungate.

Prima di iniziare con le conclusioni, in relazione ad un prezzo piuttosto coerente, svisceriamo altri dettagli tecnici che non fanno mai male:

  • Frequenza operativa telecomando: 2.4GHz
  • Sensore CMOS 1/2,33” Panasonic
  • Display Touch da 2 pollici TFT
  • Formato scatti fotografici: JPG
  • Formato riprese video: MP4
  • Codec riprese video: H.264
  • Batteria agli ioni di litio da 1100mAh

Veniamo alle conclusioni. Ci siamo trovati abbastanza bene con questa DBPower EX7000 che ci ha sorpreso per intuitività, versatilità e dotazione di serie. Questa action cam è disponibile a 69,99€ su Amazon. A questo prezzo ci sono tante altre soluzioni ma questa è più che valida. A noi è piaciuta tanto ma dovete mettere in conto comunque una spesa aggiuntiva, ovvero una microSD dalle prestazioni adeguate, soprattutto per il 4K.

Inoltre, fino al 28 Febbraio, è disponibile uno sconto ulteriore grazie al codice esclusivo 2PMFYYRP. Con questo codice, il prodotto costa 59,99€ su Amazon.

Per questa telecamera è consigliata una scheda MicroSD di classe 10 ad alta velocità, massimo da 32 GB, che deve essere formattata prima dell’uso iniziale. Ne trovate diverse su Amazon, questa è la soluzione che consigliamo ad occhi chiusi:

SanDisk Extreme PRO 32GB, microSDHC Classe 10, U3, V30, A1, velocità di lettura fino a 100MB/s a 27,99€ su Amazon

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.