Sbloccare il firmware 2.1 per iPhone 2G e 3G con QuickPwn (Mac)

16 settembre 2008 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Con questa guida vediamo come sbloccare l’iPhone 2G e 3G con firmware 2.1, utilizzando QuickPwn (Mac).

A differenza di PwnageTool, che customizza il firmware prima che venga ripristinato sull’iPhone, QuickPwn va a sbloccare e customizzare il firmware originale 2.1 già presente sull’iPhone.

Per sbloccare l’iPhone ecco come procedere:

  • Innanzitutto scaricate QuickPwn 1.1 da questo link ed installatelo sul vostro Mac.
  • Ora scaricate il firmware 2.1 originale, relativo al vostro iPhone, da questo link.
  • Se avete un iPhone 2G dovete scaricare anche questi due file.
  • Collegate l’iPhone ad iTunes e ripristinate il firmware appena scaricato cliccando sul tasto ALT della tastiera + ripristina da iTunes.
  • Una volta completata l’operazione avrete un iPhone 2G bloccato e un iPhone 3G con il firmware originale e funzionante.
  • Staccate l’iPhone dalla porta USB
  • Per effettuare lo sblocco lanciate QuickPwn 1.1 e cliccate su OK.
  • Ora comparirà una schermata che vi chiede di collegare l’iPhone alla porta USB, fatelo e QuickPwn riconoscerà automaticamente il vostro dispositivo
  • Nella schermata successiva verrà cercato automaticamente il firmware 2.1 sul vostro Mac e, se state sbloccando un iPhone 2G, verranno cercati anche i due file bl39.bin e bl46.bin.
  • Dopo che i suddetti file sono stati cercati, QuickPwn vi chiederà se volete usare le immagini di boot del programma (l’ananas) o mantenere quelle originali Apple (la mela). Il nostro consiglio è quello di cliccare su “NO”.
  • Ora QuickPwn comincerà a costruire il firmware per voi.
  • Dopo qualche minuto vi verrà chiesta la vostra password di sistema, inseritela e cliccate su OK
  • Ora l’iPhone dovrà essere messo in modalità DFU, ma QuickPwn vi chiederà passo passo nel farlo
  • Se avete messo l’iPhone in DFU in modo correto, QuickPwn inizierà a “pwnare” il firmware sul vostro iPhone.
  • A questo punto l’iPhone si riavvierà e verrano installati i file necessari (il processo impiegherà circa 5 minuti). Al termine dell’operazioni l’iPhone sarà sbloccato e pronto per l’uso.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.