Apple e i contenuti originali su Apple TV, una pista sempre più tiepida

Apple ha più volte dimostrato l’interesse ad acquisire progetti che possono contribuire a promuovere i propri servizi streaming, ma la strada che porta alla creazione di contenuti originali si sta facendo sempre più tiepida. Secondo queste nuove voci, Apple non è interessata ad entrare nella guerra degli spettacoli TV contro Amazon e Netflix.

chris-rock

Per fare qualche esempio, Apple ha acquisito il format “Carpool Karaoke” per trasmetterlo su Apple TV, e sta lavorando ad una serie TV originale dedicata a Dr. Dre e da lui stesso interpretata. Apple è stata anche vicina ad altri accordi con star della TV per la promozione dei propri prodotti e per la creazione di video simpatici ed originali da trasmettere in streaming, ma nulla di più.

Apple avrebbe infatti deciso di non spingersi oltre nella creazione di contenuti originali relativi a serie e spettacoli TV, anche perchè bisognerebbe investire miliardi di dollari per competere con realtà già consolidate come Netflix. La strada più semplice è quindi quella di acquistare format di successo dove possibile, e stiluppare accordi con i vari player per la diffusione dei contenuti su Apple TV.

Sembra anche che Hollywood non abbia visto di buon occhio l’ingresso di Apple nell’industria cinematografica e delle serie TV, come dimostrano i tanti accordi saltati con produttori televisivi e studios. Apple vuole però lavorare per portare film e serie TV, prodotti da altri, su Apple TV e iTunes, magari in anticipo rispetto alla concorrenza.

[via]

News