iPhone 7: iOS 10 offre un'alternativa "virtuale" se il tasto Home si rompe - iPhone Italia

iPhone 7: iOS 10 offre un’alternativa “virtuale” se il tasto Home si rompe

15 ottobre 2016 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Il nuovo tasto Home dell’iPhone 7 è stato accolto con reazioni contrastanti, tra chi lo ha trovato subito molto comodo e chi fa fatica ad abituarcisi. Quello che non sapevamo è che iOS 10 verifica il corretto funzionamento del tasto Home e, in caso negativo, offre una soluzione di tipo software.

screen-shot-2016-10-15-at-9-47-08-am

Il tasto Home su iPhone 7 non è più di tipo meccanico, ma offre un feedback tattile solo grazie al Taptic Engine. Se, però, questo tasto di tipo tattile inizia a non funzionare, per l’utente potrebbe essere molto difficoltoso, se non impossibile, utilizzare il proprio iPhone. Per questo motivo, in iOS 10 è presente un avviso scoperto per la prima volta in queste ore da un utente di MacRumors. Nel messaggio, viene anche specificato che l’iPhone va portato in assistenza.

Questo avviso comunica all’utente che il tasto Home non sta funzionando correttamente, e iOS 10 lo sostituisce con un tasto virtuale che compare nella parte inferiore dello schermo. Il tutto avviene in modo automatico quando il sistema operativo rileva dei malfunzionamenti del tasto Home.

iphone

Nel caso condiviso dall’utente non è chiaro cosa abbia causato il problema, visto che la nuova tecnologia scelta da Apple dovrebbe assicurare una maggiore durabilità del tasto Home. E’ probabile che il tutto sia legato a qualche malfunzionamento del Taptic Engine .

In ogni caso, fa piacere scoprire che Apple ha pensato ad una soluzione alternativa e automatica quando il tasto Home smette di funzionare (ricordiamo che, già dalle precedenti versioni, era possibile attivare un tasto Home virtuale in Accessibilità, ma questa volta il tutto avviene in modo automatico in caso di problemi).

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • magicvin

    Wow questa si che è una bella soluzione anche perché l’assistive touch comprende molti tasti virtuali che potrebbero dare fastidio sullo schermo.

  • Roberto

    Mi sa, mi sa che la Apple inizia a perdere colpi????

  • Maury Alexander Giane

    Su milioni di telefoni fabbricati e impossibile che non ci siano dei telefoni con dei problemi io lavoro in una azienda che fabbrica motori per pompe d’acqua ne facciamo 4 mila al giorno tutte testate e pure capita che alcuni motori durino una settimana o qualche mese, noi le garantiamo 2 anni.

  • ROOT

    E perché scusa?

  • ElApple

    perché mette funzioni utili nel caso ci fossero problemi, che schifo non hanno cambiato il design!!!!!!1111oneone!1!!!kaffeèèèè!1!!!1

  • Alessandro

    Ma è normale. Poi, come saprai meglio di me, più complessa è la cosa, da più parti è formata e più aumentano le possibilità che un unità sia difettosa in una qualsiasi sua parte.

  • Rossi Matteo

    E su iPhone 6 come faccio a metterlo, se si è rotto il tasto ?

  • Jacopo Sega

    Impostazioni => generali => accessibilità => assistive touch e lo attivi

  • Achille

    Mi sa che tu inizi a perdere colpi…

  • Rossi Matteo

    ok, ma per avere solo il tasto home, e non tutto assistive touch?

  • Jacopo Sega

    Che io sappia non si può

  • Max Sullivan Gates

    forse sta funzione è proprio di ios 10 e ci sarà anche sui 6s, boh

  • Cep 

    Da iOS 9 se non mi sbaglio puoi impostare l’assistive touch con una sola funzione, basta che vai nelle impostazioni di assistive touch e clicchi su “modifica menu principale”

  • Babi

    Bene!

  • Tonino

    Anche su alcuni quotidiani si parlava di “tasto home elettronico”. Elettronico? Semmai tasto virtuale. Comunque non capisco tutto questo fumo per niente. Dov’è l’innovazione? Io uso l’Assistive Touch sul mio iPhone 4 (e da qualche mese sull’iphone SE) dal 2010. Quindi, dov’è la novità, solo perché compare in automatico in caso di malfunzionamento del tasto home? Se queste sono innovazioni…