DOC 24, la prima app che porta il medico su smartphone

04 aprile 2016 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Sviluppata da Filo diretto World Care, l’applicazione DOC 24 consente di abbonarsi al primo servizio in Italia di assistenza evoluta in mobilità. Tra le principali funzioni di questa app, il consulto medico in videoconferenza h24 (in pochi secondi è possibile parlare con un medico generico o un pediatra della Centrale Operativa) e il telemonitoraggio dei parametri medici (pressione, saturazione, glicemia ecc.) con servizio di assistenza che contatta la donna in caso in cui le misurazioni fuoriescano dagli standard.

Schermata 2016-04-04 alle 15.42.10

[app 1062283146]

Il servizio, in abbonamento annuale ad un prezzo che parte da 15 € al mese, si rivolge a donne in gravidanza, anziani, mamme con figli piccoli, malati cronici, pazienti post-ospedalizzati e in generale a tutti coloro che vogliono mantenere sempre sotto controllo il loro stato di salute.

Da un lato, le trasformazioni socio-demografiche, l’incremento delle patologie croniche e le problematiche del sistema sanitario in termini assistenziali fanno emergere esigenze assistenziali sempre più incombenti, dall’altro, l’evoluzione delle tecnologie e delle telecomunicazioni e la globalizzazione rendono accessibili strumenti di controllo e di contatto sempre più efficienti contribuendo a definire nuovi bisogni e nuovi comportamenti della persona nell’ambito della salute.

DOC 24 permette quindi di effettuare consulti medici in videoconferenza, su smartphone e tablet, attraverso l’apposita App disponibile per Android e iOS. E, oltre a poter contare, 24 ore su 24, sui medici della Centrale Operativa e sulla rete di cardiologi e pediatri, gli utenti potranno richiedere un parere più approfondito e programmare un video consulto con altri specialisti o addirittura con i propri medici curanti, se disponibili.

DOC 24 permette inoltre di mantenere sempre sotto controllo i propri parametri vitali. Con pochi click sullo smartphone è infatti possibile effettuare il telemonitoraggio di pressione arteriosa, ossigenazione del sangue, frequenza cardiaca e glicemia. Tutto questo grazie all’integrazione tramite tecnologia Bluetooth dell’applicazione con i principali device elettromedicali (acquistabili separatamente, ma anche forniti insieme al servizio in un apposito kit) che favorisce un’acquisizione automatica dei dati in pochi istanti. In alternativa è possibile effettuare una registrazione manuale, cliccando nell’apposita area e inserendo i dati numerici, in modo semplice e veloce. Un sistema di “Alert” porterà il medico a mettersi in contatto immediatamente con l’utente nel caso in cui le misurazioni fuoriescano dai limiti stabiliti (fissati in modo automatico sulla base di standard medici) per organizzare gli interventi più appropriati, tra cui l’invio di un medico o di un’ambulanza.

Le misurazioni registrate in DOC 24 vengono automaticamente trasferite in Medical Passport, il servizio di cartella medica online che permette di archiviare tutti i dati sulla propria salute in modo semplice e sicuro, di tradurli automaticamente nelle lingue più conosciute, di allegare immagini di diagnostica di precedenti esami specialistici (radiografie, tac, elettrocardiogrammi ecc.) e di accedervi sempre e dovunque, con un semplice click. In questo modo restano sempre a disposizione del cliente e dei suoi curanti a cui vorrà dare accesso. Il prodotto offre inoltre altri servizi, inclusi gratuitamente, quali la possibilità di prenotare visite ed esami diagnostici con tariffe agevolate o di richiedere l’invio di un medico, di un’ambulanza o di farmaci direttamente a casa.

L’app ha anche l’assistenza di iHealth, azienda che dal 2009 progetta e realizza apparecchi diagnostici wireless certificati e innovativi per la medicina. Con pochi clic è possibile misurare sullo smartphone pressione arteriosa, ossigenazione del sangue, frequenza cardiaca e glicemia tramite gli apparecchi iHealth, che vengono forniti insieme al servizio in un apposito kit (ma sono acquistabili anche separatamente). In pochi istanti le misurazioni vengono automaticamente trasferite in Medical Passport, il servizio di cartella clinica online che consente di archiviare tutti i dati sulla propria salute in modo sicuro, di tradurli nelle lingue più conosciute, di allegare immagini di precedenti esami specialistici (radiografie, tac, ecc.).

L’applicazione è disponibile gratuitamente su App Store.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.