Moovit versione 4.10 introduce funzioni di accessibilità per i non vedenti

30 marzo 2016 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Moovit, l’app per il trasporto locale più utilizzata su iPhone, ha oggi rilasciato la Versione 4.10 con importanti funzioni di accessibilità che aiutano la community di non vedenti a viaggiare sui mezzi pubblici con maggiore facilità.

Schermata 2016-03-30 alle 12.38.30

[app 498477945]

Al mondo, circa 40 milioni di persone convivono con la cecità, e molte di loro ricorrono quotidianamente ai mezzi pubblici per i loro spostamenti. Moovit consente ora alle persone cieche e ipovedenti, che attivano VoiceOver e TalkBack (rispettivamente per iOS e Android) sui loro dispositivi, di navigare in tutte le schermate della app ascoltando informazioni su tutte le funzioni disponibili.

Per creare le funzioni di accessibilità, il team di sviluppatori Moovit ha lavorato a stretto contatto con uno sviluppatore non vedente: Adi Kushnir, uno studente di base a Tel Aviv che collabora come consulente su molti progetti legati all’accessibilità del mondo digitale. Adi ha messo a disposizione la sua esperienza per assicurare che il prodotto sia di facile utilizzo anche per chi utilizza i mezzi pubblici con una disabilità visiva.

Con la nuova integrazione VoiceOver e TalkBack, i non vedenti devono semplicemente tenere le loro dita sullo schermo del telefono per sentire indicazioni sulla funzione selezionata. Questo li aiuta a navigare senza interruzioni attraverso la app, e consente loro di pianificare facilmente gli spostamenti con i mezzi pubblici.

Oltre a queste funzionalità, la nuova versione 4.10 consente agli utenti di sincronizzare con Facebook e con l’account Google le proprie linee preferite, i luoghi, il ranking e tutte le preferenze della app, in modo che siano sempre facilmente disponibili. Il funzionamento di Moovit è semplice perché combina i dati provenienti dalle aziende di trasporto, che gratuitamente aderiscono a Moovit, con quelli forniti in tempo reale dalla Community di utilizzatori.

Moovit è disponibile in 40 lingue ed è diffusa nel mondo tra 35 milioni di utilizzatori in 800 città di 60 paesi, e in Italia tra 2,5 milioni di utilizzatori in oltre 40 città: Agrigento, Alessandria, Bari, Bologna ed Emilia-Romagna, Cagliari, Catania, Cosenza, Firenze, Genova, La Spezia e Lunigiana, Matera, Milano e Lombardia (Novara), Napoli e Salerno, Padova, Palermo, Pescara e Chieti, Pisa e Livorno, Potenza, Reggio Emilia, Roma, Sassari, Siena, Siracusa, Taranto, Torino, Trento e Belluno, Trieste e Gorizia, Udine, Venezia.

L’app è disponibile gratuitamente su App Store.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.