AI Scry: applicazione per iPhone capace di riconoscere (non sempre) gli oggetti

11 marzo 2016 di Fabio Padula (@Fabio_Padula)

“AI • Scry: a remote viewing application powered by an alien psyche”, all’apparenza una semplice applicazione ludica, capace di riconoscere gli oggetti ripresi con al videocamera. All’interno dell’articolo troverete anche un link al video in cui vengono esposte le capacità dell’app.

AI • Scry iPhone pic0

 (AppStore Link)
Categoria:

Utile? Dipende! Interessante e con prospettive future promettenti? Assolutamente si! Questo, in breve, quanto penso di AI Scry, applicazione per iPhone che potete scaricare da App Store alla modica cifra di 0,99 €. L’app figura nella categoria “Intrattenimento”.

AI • Scry è in grado di riconoscere gli oggetti inquadrati con la fotocamera dell’iPhone che vengono nominati anche a voce da Siri. Gli stessi autori ammettono simpaticamente che l’applicativo non è ancora in grado di garantire risultati soddisfacenti tutte le volte che viene utilizzata, ma l’algoritmo sviluppato promette già molto bene. Gli oggetti individuati e riconosciuti vengono menzionati anche tramite audio, una voce aliena che descrive quanto ripreso dalla fotocamera e riconosciuto dall’app. Per saperne di più, potete visitare la pagina ufficiale dei dev e visionare il video dimostrativo.

Link – Prezzo 0,99 €

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.