Google inserisce le Guide Locali in Maps

13 novembre 2015 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Google ha lanciato il nuovo servizio “Guide Locali” nell’applicazione Google Maps, per condividere i locali che visitate.

Schermata 2015-11-13 alle 16.01.01

La “Guida Locali” vi dà la possibilità di condividere le vostre scoperte direttamente dalla mappa e renderla ancora più utile. Che sia un locale, un luogo visitato durante le vacanze o un qualsiasi altro posto che vi ha interessato, ora potete condividere queste scoperte con gli altri utenti di Google Maps.

Guide Locali è una community internazionale che vi permette di esplorare il mondo intorno a voi e nel contempo vi ricompensa per il contributo offerto. Dopo la registrazione, ogni volta che contribuirete a migliorare un luogo su Google Maps, avrete la possibilità di avvicinarvi al livello successivo con diversi premi. Per guadagnare punti e ottenere nuovi vantaggi potete scrivere la recensione di un luogo, caricare una foto, aggiornare informazioni obsolete e rispondere a delle semplici domande. Ogni contributo vale un punto, potete quindi guadagnare fino a cinque punti per ciascun luogo.

Maggiore è il vostro contributo a Guide Locali, maggiori saranno i vantaggi che potrete ottenere. Ecco una lista di ciò cui potrete avere accesso ogni volta che raggiungete un nuovo livello:

  • Livello 1 (0 – 4 punti): Partecipazione a concorsi esclusivi in alcuni paesi
  • Livello 2 (5 – 49 punti): Accesso in anteprima a nuovi prodotti e nuove funzionalità di Google.
  • Livello 3 (50 – 199 punti): Ottenere il badge ufficiale di Guide Locali su Google Maps.
  • Livello 4 (200 – 499 punti): Ottenere gratuitamente 1 TB di spazio di archiviazione su Google Drive, per poter conservare in un posto sicuro tutte le foto e i video dei vostri viaggi.
  • Livello 5 (500+ punti): Raggiungere il livello massimo in Guide Locali offre la possibilità di fare richiesta per partecipare al  summit inaugurale nel 2016 organizzato da Google, durante il quale potrete incontrare altri partecipanti al programma Guide Locali, esplorare il campus Google e scoprire le ultime novità di Google Maps. All’inizio del prossimo anno potrete scoprire maggiori dettagli.

Una volta registrato, vi basterà scaricare l’ultima versione di Google Maps su iPhone per seguire i vostri progressi dalla nuova tab “Nuovi Contributi”. In questo modo potrete avere tutte le informazioni sui vostri punti totali, il livello, la lista delle cose da fare, ossia tutti i suggerimenti di nuovi luoghi per i quali puoi offrire il vostro contributo.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.