Quanto costa ad Apple produrre l’iPhone 6s?

14 settembre 2015 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

iPhone nuovo, storia vecchia: anche per il 6s, Merryl Lynch ha stimato quelli che sono i costi di produzione che Apple deve affrontare su ogni singolo dispositivo. Il totale è di 234 dollari.

cotd-091115

Secondo queste stime, malgrado le varie innovazioni apportate su iPhone 6s, i costi di produzione ammonterebbero a 234 dollari. Questo significa che Apple, per ogni dispositivo venduto, ricava oltre 500 dollari. Tali costi sono in linea con le cifre viste l’anno corso con l’iPhone 6 (222$).

Il pezzo più costoso è lo schermo Retina con 3D Touch, il cui prezzo è di circa 50 dollari, seguito dal processore A9 che arriva a 25 dollari. Il Touch ID costa 22 dollari, mentre la memoria da 64GB costa 20 dollari.

Chiaramente, in questi calcoli mancano una serie di voci nel conteggio finale: nei 234 dollari sono compresi soltanto i prezzi dei vari componenti, senza tenere conto dei costi di ricerca e sviluppo (il 3D Touch, ad esempio, ha richiesto anni di sviluppo e milioni di dollari di investimenti), quelli di marketing, la manodopera, le varie licenze, i costi per l’assemblaggio, la spedizione e la pubblicità.

[via]

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.