GoldMeter, l’app che ri permette di rilevare l’autenticità dell’oro

ARTICOLO SPONSORIZZATO – Su App Store arriva un’app che ti permette di trasformare l’iPhone in un rilevatore dell’autenticità dell’oro. Stiamo parlando di GoldMeter, già disponibile sullo store.

Schermata 2015-07-20 alle 17.11.45

VEDI SU APP STORE

Goldmeter è la nuova app dello sviluppatore Ivan Colasanti, di cui abbiamo già recensito le App DONTSPY (app per la rilevazione di microspie) e IELECTROSMOG (app per la misurazione dei livelli di elettrosmog nell’aria).

Con GoldMeter potete usare l’iPhone per verificare l’autenticità di oro e gioielli. In pratica, la bussola dell’iPhone funziona tramite il magnetometro, quindi avvicinando diversi materiali a questo componente ci sarà un’interferenza con il campo elettromagnetico misurato dallo stesso, che andrà a riportare valori diversi per ogni materiale utilizzato.

Con questa app, gli sviluppatori hanno campionato le interferenze dei vari materiali (oro, metallo) e tarato l’algoritmo in modo che l’iPhone possa riconoscere la lega di cui è composto l’oggetto che daremo in esame all’app stessa.

Il  funzionamento è molto semplice: per prima cosa, bisogna aprire l’applicazione e leggere le etichette che indicano la posizione del sensore sui vari device. Su iPhone 6, 6 Plus, iPad e iPad mini il sensore è posto nella parte superiore, al centro. Su iPhone precedenti è disposto nell’angolo in alto a destra, come indicato dall’etichetta. A questo punto, bisogna posizionare il telefono sopra al materiale da analizzare (rispettando le indicazioni sulla posizione dei sensori, su iPad/iPhone 6 nell’estremità superiore, sugli altri iPhone intorno al logo della mela, sul retro del dispositivo) e premere “CHECK”. Ora, vedrete a video la composizione dell’oggetto che avete posto in esame.

Ecco un video che ne mostra il funzionamento:

La rilevazione può essere effettuata anche con il telefono inserito nella cover.

Attenzione: non avvicinate al telefono magneti, altoparlanti, microfoni o qualsiasi oggetto capace di alterare il campo elettromagnetico, in quanto i valori potrebbero venire falsati. Rileva esclusivamente oggetti in oro e metallo. Se non posizionate nessun oggetto e avviate l’app, avrete ovviamente un dato non veritiero, quindi utilizzate l’app seguendo le istruzioni.

GoldMeter è ora disponibile in offerta lancio al prezzo di 0,99€.

 

Applicazioni App Store