Ritardi nella produzione dell’Apple Watch per problemi al Taptic Engine

30 aprile 2015 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Secondo gli ultimi rumor, Apple avrebbe scoperto una grave falla in alcuni meccanismi di vibrazione che servono al Taptic Engine dell’Apple Watch per funzionare. Proprio a causa di questi problemi, le forniture dello smartwatch vanno a rilento.

12729-6908-12485-6384-Screen-Shot-2015-04-10-at-104745-AM-l-l

Citando diverse fonti vicine ad Apple, il Wall Street Journal riporta la notizia che diversi meccanismi di vibrazione realizzati dalla AAC Technologies Holdings non funzionano bene, tanto da non aver superato i testi di affidabilità. Questi problemi avrebbero quindi causato rallentamenti nella produzione finale dell’Apple Watch, visto che Apple sarebbe stata costretta a correre ai ripari e a ritardare l’assemblaggio dei vari dispositivi.

Per ovviare al problema, Apple avrebbe quindi spostato tutta la produzione di questi meccanismi alla nipponica Nidec Corp. Non è chiaro quanto tempo impiegherà la Nidec per ritornare a regime e pareggiare la produzione degli Apple Watch, rispetto ai tempi stabiliti inizialmente da Apple.

 

 

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.