Next: accesso diretto alla tua musica preferita tramite centro notifiche

In ambito widget, una nuova ed interessante idea arriva da Satrio Budiarto, sviluppatore dell’odierna applicazione denominata “Next”. La natura dei widget consiste nel semplificare il lavoro sui propri iDevice ed anche quest’ultimo si prefigge lo scopo di rendere il vostro dispositivo più user friendly possibile. Vediamo insieme come!

Next iPhone pic0

VEDI SU APP STORE

Su App Store è da poco disponibile un nuovo widget gratuito denominato Next, una valida soluzione per tutti coloro che ascoltano la musica sul proprio iPhone. Per quanto riguarda il download, questo gratuito, l’app necessita di soli 2.4 MB, risulta disponibile unicamente in lingua inglese e, per forza di cose, richiede iOS 8.0 o versioni successive per poter funzionare correttamente su iDevice.

Il nome completo di questo nuovo widget è Next – Quickly Access Music Library, Playlist & iCloud Song with Widget e come per tutti i widget, impone che abbiate installato almeno iOS 8 sul vostro dispositivo. L’autore ha praticamente descritto la sua utilità nel nome, ovvero trattasi di un’app volta a semplificarvi la vita per accedere ai vostri brani preferiti presenti nella libreria dell’iPod. Mettere in pausa un brano musica mentre stiamo navigando su internet oppure scrivendo una mail, cambiare autore mentre stiamo giocando oppure chattando con gli amici tramite iMessage. Next vuole risparmiarvi la perdita di tempo che ne segue dovendo passare da un’app qualsiasi all’iPod, perdendo di vista l’attività che stavate eseguendo in precedenza. Basta tirare giù il centro notifiche ed un apposito menu vi consente di cambiare brano, cercarne di altri, attivare la funzione shuffle e altro ancora.

Next iPhone pic1

Come facilmente intuibile, Next include al suo interno alcuni acquisti “in-app” da poter effettuare in caso di bisogno, altrimenti è comunque possibile utilizzare le funzioni principali. Mentre un’acquisto disattiva la pubblicità presente nell’app (un acquisto a nostro avviso pressoché inutile dato che, una volta settato il widget, l’accesso all’app risulta praticamente superfluo), il secondo sblocca una funziona interessante, ovvero la ricerca dei brani tramite tastierino. Tale funzione consente di inserire ad esempio la “A” e nel centro notifiche visualizzerete i brani che iniziano con tale lettera.

L’utilità o meno di questo widget ha una valutazione prettamente personale! Una funzione simile è già presente nel centro di controllo del nostro iPhone. Qui, infatti, Apple ha incluso un comodissimo player che consente di mettere in pausa, mandare avanti / indietro un brano oppure per alzare / diminuire il volume. Per accedere all’iPod, invece, è sufficiente cliccare sul titolo del brano riprodotto. Next offre qualche funzione in più, ma ritenerlo indispensabile ci sembra un po’ eccessivo. Comunque, essendo gratuito, merita sicuramente di essere provato. Magari, potrebbe tornarvi utile.

Tutti gli interessati possono procedere con il download gratuito dell’app cliccando qui: Link App Store – Prezzo GRATIS!

Applicazioni App Store