“Termometro”, l’app che ti misura la febbre e… funziona!

“Termometro Misura Febbre” è un’applicazione presente da tempo su App Store ma che, lo ammetto, ho sempre visto con una certa diffidenza, almeno fino a quando diversi amici non mi hanno convinto a provarla e a farmi ricredere. Con questa app potete effettivamente misurare la temperatura corporea sfruttando solamente l’iPhone.

Schermata 2015-02-07 alle 10.22.20

VEDI SU APP STORE

Termometro Misura Febbre” sfrutta la fotocamera posteriore dell’iPhone, con relativo Flash, per misurare il numero di battiti cardiaci a risposo, sfruttando poi la stessa misurazione per fornire la temperatura corporea approssimativa.

Quando lanciamo l’app possiamo scegliere se sincronizzare tutti i dati con HealthKit, l’app nativa di iOS 8 che ci permette di avere sempre sotto controllo tutte le nostre misurazioni e le attività fisiche. Accettando questa opzione avremo la possibilità di avere un database con tutte le misurazioni della nostra temperatura corporea.

Il secondo step va ripetuto solo una volta e prevede la misurazione del nostro battito cardiaco a riposo e, soprattutto, quando non abbiamo la febbre. La misurazione è semplice: basta poggiare il dito indice sulla fotocamera posteriore e, in pochi secondi, verrà calcolato il battito cardiaco. Il dito deve coprire completamente sia fotocamera che flash. Questa informazione serve come parametro di confronto per le future misurazioni e fa salvata una sola volta. In alternativa, è possibile inserire manualmente questo dato.

Effettuata questa operazione, potremo finalmente conoscere la nostra temperatura corporea semplicemente poggiando nuovamente il dito sulla fotocamera.

L’app funziona? Possiamo affermare di sì. In questi giorni ho effettuato diverse misurazioni confrontandole con quelle di un classico termometro a mercurio, e il grado di approssimazione dell’app è stato sempre molto basso. Se il termometro a mercurio dava 36.4, l’app misurava un 36.5; se il termometro dava 36.7, l’app misurava 36.9. In oltre 15 misurazioni, l’approssimazione massima è stata di 2 decimi (e soltanto in 3 occasioni, mentre in tutte le altre la misurazione era identica o con un errore di un solo decimo).

Tra l’altro, “Termometro Misura Febbre” consente anche di creare più profili, ognuno con il proprio nome, in modo da poter salvare le misurazioni di più persone.

Ovviamente questa app non può mai sostituire il termometro classico, soprattutto nei casi più gravi dove le misurazioni devono essere accurate, ma è un valido strumento da poter sfruttare quando magari ci sentiamo un po’ giù e vogliamo sapere subito (e in qualsiasi luogo ci troviamo) se abbiamo qualche decimo di febbre.

Attenzione: l’app funziona solo su iPhone 5, iPhone 5s, iPhone 5S, iPhone 6, iPhone 6 Plus e iPod Touch di quinta generazione. Chi ha un dispositivo precedente NON installi l’app.

Termometro Misura Febbre è disponibile su App Store al prezzo di 0,99€.

 

iPhone 12 Viola in sconto su

Applicazioni App Store