Guida: come sbloccare la parte telefonica su iPhone 3GS dopo il downgrade dal Fw 3.1

Stando ad alcune segnalazioni, sembrerebbe che dopo aver seguito la procedura descritta da Saurik per il downgrade del firmware 3.1 al 3.0 su iPhone 3GS, alcuni utenti si ritrovano con la parte telefonica dell’iPhone bloccata. Per coloro che fossero incappati in questa situazione rendiamo disponibile questa guida che tramite un piccolo programmino di nome iRecovery, compatibile sia con Mac che con Windows, che farà tornare i vostri iPhone perfettamente funzionanti.

jailbreaker_560

Per prima cosa vi occorre il programma iRecovery, che potete scaricare da qui per la versione Mac e da qui per quella Windows. Adesso basterà seguire la guida che abbiamo pubblicato in precedenza per effettuare il downgrade del firmware e dopo che verrà riconosciuto per la seconda volta l’errore fatale 1015 non procedete con il jailbreak ma, sempre con il vostro iPhone connesso, aprite una finestra di Terminale (Mac) o Esegui (Windows) e posizionatevi all’interno della cartella dove è stato precedentemente estratto iRecovery digitando cd/nomecartellairecovery.

Adesso lanciate il programma digitando i seguenti comandi:

iRecovery.exe-s (Per Windows)

./iRecovery-s (Per Mac)

Una volta avviato il programma digitate in sequenza questi comandi separando ognuno dall’altro con un “Invio”:

setenv auto-boot true

saveenv

exit

Adesso eseguite un reset dell’iPhone premendo contemporaneamente i tasti Home e Accensione. Se avete seguito correttamente tutti i passaggi il vostro iPhone sarà nuovamente funzionante con la parte telefonica sbloccata.

Nota: chi ha un iPhone 3GS acquistato in Italia deve attivare l’iPhone tramite iTunes prima di procedere al jailbreak (per uscire dal recovery mode, sempre tramite iRecovery, basta digitare fsboot)

Grazie Darkman

[via]

Hack & Mod