Il primo capitolo di Dragon Quest arriva su iOS con controlli touch

Un anno fa, di questo periodo, Square-Enix annunciò che avrebbe riportato su iOS tutti i giochi della saga Dragon Quest, longeva quasi quanto quella di Final Fantasy, figlia dell’idea di Hironobu Sakaguchi risalente a più di 25 anni fa. Un percorso a ritroso che ha portato pochi giorni fa sull’App Store Dragon Quest 1.

dragon quest

VEDI SU APP STORE

La pace nel regno di Alefgard è minacciata dall’arrivo di Dragonlord, il signore della notte: per poterlo mettere a tacere e sconfiggerlo nuovamente bisogna recuperare la sfera di luce, che è stata rubata. L’unico che può recuperarla è l’erede di Erdrick, un leggendario eroe che ha dato i natali al nostro giovane guerriero, la nostra protesi digitale. Pubblicato negli anni ’80 col titolo di Dragon Warrior, Dragon Quest è riuscito negli anni ad appassionare, con il suo franchise, moltissimi videogiocatori e adesso arriva su iOS per permettere ai nostalgici di ripetere l’esperienza di venti anni fa e ai più giovani di poter assaporare le origini della saga.

I comandi di gioco sono stati completamente ristudiati per poter essere funzionali allo schermo touch e allo schermo verticale delle piattaforme mobile, in primis l’iPhone. Inoltre è possibile scegliere se giocare con una mano o con due, così da poter collocare i pulsanti di movimento come meglio crediate. Un’esperienza che vi condurrà per Alefgard per diverse ore di divertimento grazie alla creazione affidata all’illustre trio formato da Yuji Horii, Koichi Sugiyama, autore della colonna sonora, e Akira Toriyama, designer dei primi capitoli della saga, ai più noto per essere il creatore di Dragon Ball e, di recente, al servizio di Sakaguchi alla Mistwalker.

Dragon Quest è disponibile su App Store al prezzo di 2,69 euro per iPhone 4 e superiori e iOS 4.3 e superiori.

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
Applicazioni App Store