SiteSucker: salvare i contenuti di una pagine web su iPhone

Rick Cranisky propone un’applicazione molto interessante che permette di salvare una copia di un sito web sul proprio iDevice. “SiteSucker”, questo il titolo scelto per l’app, può risultare molto comoda a tutti coloro che necessitano di salvare una copia completa di una pagina web visitata e consultarla, in tutta tranquillità, anche in modalità offline.

SiteSucker iPhone pic0

VEDI SU APP STORE

Se anche tu, spesso e volentieri, non puoi usufruire di una connessione continua ad internet, magari per lavoro, per studio oppure semplicemente perché sei in una zona dove il segnale del tuo operatore mobile non è coperto, allora potresti aver bisogno di un valido software che consente di salvare interi siti web sul proprio smartphone, dandoti la possibilità di visionarlo, in tutta tranquillità, anche in modalità offline. A tal proposito arriva SiteSucker, applicazione realizzata e pubblicata dallo sviluppatore Rick Cranisky. Per quanto riguarda il download, l’app necessita di soli 1.8 MB, purtroppo risulta localizzata unicamente in lingua inglese e richiede iOS 7.0 o versioni successive.

SiteSucker può tornare molto utile sia ai possessori di un sito web, quindi per lavoro, ma anche ad utenti che semplicemente vogliono visitare un sito, in tutta tranquillità, anche in modalità offline. Soprattutto per questo secondo caso, quante volte vi sarà capitato di trovarvi in “zone d’ombra” dove il segnale del vostro operatore mobile non arriva e, di conseguenza, non riuscite a collegarvi ad internet. Con SiteSucker, che oltre ad essere graficamente compatibile sia con iPhone che iPad, dispone di un’apposita versione anche per Mac e che puoi acquistare da qui: Link Mac App Store – Prezzo 4,49 €.

SiteSucker iPhone pic1

SiteSucker lavoro in modo del tutto automatico, prelevando tutte le informazioni, file ed immagini dal sito desiderato. Secondo quanto riportato dall’autore, l’app effettua praticamente una copia asincrona del sito desiderato, indipendentemente se pieno di immagini, file PDF, lo stile, ecc., salvando i contenuti di rettamente sul disco rigido del tuo dispositivo, duplicandone la struttura e le directory. In questo modo potrai visionare in modo completo tutte le pagine che vorrai anche in modalità offline. La copia avviene in modo semplice e veloce: nell’apposito spazio, basterà inserire l’URL completa della webpage, clic sull’apposito tasto e attendere il tempo necessario per il download dei files. Pagine molto pesanti e piene di materiale, potrebbero richiedere molto tempo per il download, oltre che un’ingente quantità in MB. I file verranno caricati in un’apposita cartella, sia su iDevice che su Mac (qui potrai scegliere tu dove salvarli).

Nelle impostazioni dell’app potrai agire anche su altri permessi più o meno importanti, rivolti principalmente alle “fasi di copia”. SiteSucker si presenta sicuramente come un tool molto interessante, a nostro avviso ideale per chi lavora online e desidera salvare una copia di sicurezza dei propri siti web. Sta di fatto, però, che può essere utilizzato da tutti coloro che necessitano, semplicemente, di visionare una pagina web anche in modalità offline, magari per i motivi sopra citati.

Tutti gli interessati possono procedere con l’acquisto dell’app cliccando qui: Link App Store – Prezzo 1,79 €.

Applicazioni App Store