Apple introduce fix alle Mappe tutti i giorni!

30 giugno 2014 di Claudio Sardaro

Sin dal lancio delle Mapple di Apple gli utenti hanno riscontrato molte imprecisioni che spesso tardavano ad essere sistemate. Pare che qualcosa sia finalmente cambiata.

mappeapple

Più volte Apple ha dovuto subire critiche da parte di utenti e non solo riguardo alcune grossolane imprecisioni che affliggevano il nuovo servizio al lancio. Pian piano Apple ha sempre cercato di migliorare il proprio servizio seppur, in molti casi, con estrema lentezza. Le ultime revisioni delle Mappe della casa di Cupertino tuttavia, hanno raggiunto finalmente buoni livelli e tutt’oggi risultano essere una valida alternativa ai servizi più blasonati. Permangono però alcuni errori ai quali Apple tarda a porre rimedio, ma le cose sembrano essere cambiate.

Apple utilizza il sistema dei POI (Point of Interest) per identificare e segnalare negozi, stazioni di servizio e altre informazioni utili attraverso le proprie mappe, ma, in alcuni casi, le informazioni riportate risultano essere imprecise o in rari casi del tutto errate. È possibile segnalare le informazioni errate alla stessa Apple che, se prima venivano spesso “dimenticate” o sistemate dopo svariati giorni, ora vengono sistemate e sono rese disponibili ai nostri dispositivi ogni giorno alla mezzanotte di Cupertino. Si tratta di un’informazione proveniente da un post di un utente di Reddit che ha notato una grande mobilitazione da parte di Apple ultimamente, per rendere il servizio offerto sempre più all’altezza delle aspettative degli utenti.

I POI sono davvero utili in certe situazioni nelle quali ci possiamo trovare in un posto a noi sconosciuto, ma necessitiamo di un servizio o di un negozio in particolare: poterli agevolmente cercare e raggiungere tramite l’app Mappe dei nostri iPhone è sicuramente molto comodo e immediato.

Questi miglioramenti riguardano il suolo statunitense, ma sicuramente Apple sta migliorando i propri servizi in tutti i territori. Avete notato miglioramenti che riguardano anche il territorio italiano? Fatecelo sapere attraverso i commenti.

[via]

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.