Civil War: 1864 – a guerra civile USA in questo nuovo gioco di strategia

29 giugno 2014 di Fabio Padula (@Fabio_Padula)

Spunta su App Store un nuovo ed avvincente gioco di strategia intitolato “Civil War: 1864”, realizzato dagli autori Hunted Cow Studios Ltd., già noti per aver realizzato altri giochi in grado di mettere a dura prova le nostre abilità tattiche. Come facilmente intuibile, l’argomento principale è la guerra di secessione americana e sarà nostro compito portare a termine le oltre 40 missioni di cui il gioco già dispone. Elabora una valida strategia di guerra e vinci le battaglie!

Civil War- 1864 iPhone pic0

 (AppStore Link)
Categoria:

Civil War: 1864 propone oltre 40 uniche ed appassionanti missioni da portare a termine, include ben 20 dettagliati combattimenti storici e propone una grafica con vista dall’alto che consente di visionare l’intero campo di battaglie a mo’ di mappa, con la possibilità di zoomare sulle varie zone. Verrete a conoscenze di una serie di intrecci e conquiste, dovrete analizzare le singole operazioni e procedere con un piano ben strutturato.

Tra le principali caratteristiche ricordiamo

  • nuova modalità di zoom sulle mappe;
  • grafica in alta definizione e che richiama molti scenari reali della guerra civile americana;
  • tutte le missioni, tranne il tutorial, possono essere eseguite e giocate scegliendo l’esercito che preferiamo;
  • truppe uniche della guerra civile: fanteria con moschetti, fanteria con rigata moschetti, artiglieria, generali, carri, cannonieri navali, cavalleria;
  • movimenti unici e strategici;
  • analisi completa dell’attacco;
  • gli autori assicurano tante ore di gioco;
  • piena compatibilità con il Game Center di Apple;
  • applicazione universale da poter installare sia su iPad che iPhone;
  • compatibile con iCloud e su cui poter salvare i propri traguardi.

Continua a leggere il nostro articolo completo su iPadItalia.com!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.