Diario dell’asma, l’app che aiuta le persone nel controllo della propria asma

07 maggio 2014 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

“Diario dell’Asma” è un applicativo pensato da FederAsma e Allergie Onlus – Federazione Italiana dei Pazienti e realizzata da Segno&Forma per dare un aiuto concreto alle persone con asma nella gestione della propria malattia.

asma iphone

[app 867439365]

L’app è pensata come un fedele “alleato” per ricordare l’assunzione dei farmaci ad orari prestabiliti e verificare lo stato di controllo della propria Asma, secondo le Linee Guida GINA (Global Initiative for Asthma). Essa consente di creare avvisi personalizzati per diverse tipologie di farmaci e, attraverso suonerie, ricordare di assumere il farmaco all’orario impostato, con possibilità di personalizzare l’avviso a seconda della terapia seguita.

L’applicazione, inoltre, consente di inserire informazioni del profilo personale, di registrare la presenza o meno dei sintomi
di asma e le misurazioni del picco di flusso espiratorio (PEF). I dati inseriti vengono visualizzati come tabella per vederne l’andamento nel tempo. Nell’applicazione è inserito anche il questionario per rilevare la presenza di sintomi 
e la loro frequenza; in base ai dati inseriti l’applicazione calcola il gradodi controllo dell’asma, utilizzando i criteri definiti dalle
linee guida GINA. Attraverso l’APP sarà possibile inviare tempestivamente le informazioni via e mail al proprio medico curante.

In alcun modo l’Diario dell’Asma deve intendersi come sostituzione al corretto rapporto con il proprio medico, che deve rimanere il punto di riferimento al quale rivolgersi, ma rappresenta un valido aiuto per mantenere  il corretto controllo dell’Asma attraverso un’efficacia aderenza terapeutica e il conseguente controllo dei propri sintomi.

L’app “Diario dell’ASMA” di FederAsma e Allergie sarà disponibile, gratuitamente, per gli smartphone dotati di sistema operativo iOS e Android. Essa si integra con il calendario e l’agenda del telefono: con iOS6 e successivi, sarà necessario abilitare l’accesso in “Privacy”.  Sarà inoltre necessario attivare le notifiche locali nel “centro notifiche” per ricevere correttamente gli avvisi.

L’app è disponibile gratuitamente su App Store.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.