iPhone 5s, sei mesi dopo: la recensione – VIDEO

01 aprile 2014 di Andrea Cervone (@AndreaCervone)
FEATURED

Sono passati poco più di sei mesi dal rilascio dell’iPhone 5s, e sempre più spesso sentiamo parlare di iPhone 6, iPhone Air, iPhablet e quant’altro. Ma almeno fino a settembre, lo smartphone di punta di Apple sarà proprio l’iPhone 5s, affiancato dalla scommessa iPhone 5c. A metà tra il “vecchio” e il nuovo, abbiamo pensato di tornare a recensire l’iPhone 5s, in modo da valutare se le conclusioni a cui eravamo giunti a settembre siano ancora valide o meno. Scoprite i nostri pareri attuali su iPhone 5s all’interno della nostra nuova video recensione!

Di sicuro, rispetto all’iniziale recensione di settembre, molto è cambiato: rispetto ai primi concorrenti (HTC One, Samsung Galaxy S4) attualmente l’iPhone 5s si trova a fronteggiare i pericolosi attacchi di tutta la concorrenza. Non solo, quindi, del nuovo HTC One M8 e del Samsung Galaxy S5, ma anche di prodotti e serie interessanti come quelle di LG e Nokia, sempre alla ricerca di novità e migliorie per i propri prodotti.

Tuttavia, nonostante siano passati sei mesi, l’ultimo smartphone di Apple resta una delle migliori proposte sul mercato degli smartphone. iPhone 5s mantiene inalterate le sue performance, guadagnando qualcosina per quanto riguarda la batteria e la risposta del Touch ID, entrambe migliorate con gli ultimi aggiornamenti. Il sistema operativo è sempre lo stesso, ma con iOS 7.1 è stato snellito e ne sono state ampliate le funzioni. Per quanto il processore, invece, nonostante Apple sia stata la prima a portare l’innovazione dei 64 bit su uno smartphone, le concrete differenze rispetto ad un processore A6 si sentono solo quando il dispositivo è messo davvero sotto stress. Stesso discorso per il True Tone Flash: novità piacevole, ma che nell’utilizzo quotidiano non si rivela indispensabile. La fotocamera, invece, continua a stupire ed è tutt’ora una delle migliori su uno smartphone (se non la migliore).

Per questi motivi, essendo giunti a metà del ciclo vitale dell’iPhone 5s, la nostra nuova conclusione è quella riportata nel video: al momento esistono alternative molto valide all’iPhone 5s basate su Android, frutto di un’evoluzione successiva a quella di iPhone 5s, che Apple potrà compensare solo con iPhone 6. Detto questo, se non siete proprio in grado di rinunciare al sistema operativo e alle applicazioni di Apple, allora la scelta di un iPhone 5s è ancora consigliata.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.