Guida: Suonerie di qualunque lunghezza su iPhone 2G/3G

Tra le opzioni disponibili in iTunes è possibile inserire le nostre suonerie preferite sull’iPhone. Ma i maggior limiti sono: i secondi che ogni singolo file deve rispettare e l’impossibilità di utlizzare brani presenti nella nostra cartella musicale. Di seguito trovate una guida per risolvere tutti questi problemi.

Prima di iniziare dovete accertarvi di avere i requisiti essenziali:

  • iPhone con installato BossPrefs e opzione SSH attiva.
  • WinSCP o Cyberduck installati sul vostro PC/Mac.
  • iTunes.

Fase 1: Creazione Suoneria

Se volete creare la suoneria da un brano presente su iTunes dovete eseguire alcune operazioni, se invece siete già in possesso del file e desiderate inserirlo sull’iPhone passate alla Fase 2. Avviate iTunes e selezionate il brano desiderato con il tasto destro. Cliccate su “Converti la selezione in AAC“, a questo punto verrà avviato il processo che creerà un altro brano identico. Ora trascinate ques’ultimo da iTunes sul Desktop e modificate l’estensione da “.m4a” a “.m4r“. Per poter modificare l’estenzione dovete togliere la spunta dall’opzione “Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti” seguendo questo percorso Pannello di Controllo/Opzione Cartella.

Fase 2: Inserire la Suoneria nell’iPhone

Accedete con WinSCP/Cyberduck nel vostro iPhone e raggiungete il seguente percorso /private/var/stash/Ringtones.xxxxxx (le x rappresentano diverse lettere). Ora copiate il vostro file”.m4r” all’interno della cartella e controllate sul vostro iPhone se viene visualizzata la nuova suoneria.

Ed ecco fatto, in questo modo potete avere qualunque suoneria (compresi brani musicali) senza limiti di lunghezza.

La procedura è stata testa su iPhone 3G con Firmware 2.0.2.

Si ringrazia l’utente del nostro Forum fiorello87 per la segnalazione.

iPhone 13 Pro disponibile su

Guide