Il Mobile Substrate si aggiorna per iOS 7 e processore A7: arrivano i primi tweak per iPhone 5s – Cydia

Dopo un’attesa piuttosto lunga, Saurik è finalmente riuscito ad aggiornare il Mobile Substrate – la piattaforma su cui si basa il funzionamento di tutti i tweak di Cydia – rendendolo finalmente compatibile con iOS 7 e con il processore A7 di iPhone 5s, iPad Air e iPad mini di seconda generazione. Il Mobile Substrate cambia anche nome e diventa, con iOS 7, “Cydia Substrate”.

Mobile Substrate iOS 7

La versione 0.9.5000 del nuovo “Cydia Substrate” – ex Mobile Substrate – è finalmente compatibile con iOS 7 e con la CPU ARM64 di iPhone 5s, iPad Air e iPad mini. Ciò significa che, a partire da oggi, i tweak di Cydia potranno essere aggiornati per funzionare senza problemi o mancanze tanto su iOS 7 quanto sui dispositivi che montano il processore A7.

A questo punto, la palla passa agli sviluppatori, i quali dovranno aggiornare i propri software per renderli compatibili con iOS 7 e soprattutto con i dispositivi più recenti che montano un processore a 64 bit come l’A7. Ricordate, però, che più estensioni del Cydia Substrate installerete sul vostro dispositivo, più lento questo potrebbe diventare. Inoltre, l’impatto di alcuni tweak potrebbe notarsi anche sulla batteria.

Se siete interessati, potete scaricare Cydia Substrate dalla repository di Saurik in Cydia. Per l’installazione di questo programma è richiesto un dispositivo jailbroken (scopri se e come puoi fare il jailbreak al tuo iPhone cliccando qui) ed è necessaria una connessione ad Internet per il download del pacchetto. Generalmente, essendo il Cydia Substrate una dipendenza comune di molti tweak, quest’ultimo verrà automaticamente installato durante il download dei tweak di Cydia, quindi non dovrebbe essere necessario installarlo singolarmente.

Grazie Giacomo per la segnalazione via Twitter!

 

iPhone 12 Viola in sconto su

Applicazioni Cydia