Come scaricare gratuitamente iWork, iPhoto e iMovie su iPhone

Durante la presentazione dell’iPhone 5s, Apple ha annunciato a sorpresa che le versioni iOS di iWork (Pages, Numbers, Keynote), iPhoto e iMovie saranno offerte gratuitamente a tutti gli utenti che acquistano un nuovo iPhone, iPod touch o iPad. Come fare per scaricare gratuitamente queste applicazioni?

tim-cook-iwork

L’App Store dovrebbe chiedere di scaricare tutte le app gratuite menzionate, la prima volta che si lancia lo store, ovviamente se vengono soddisfatti tutti i requisiti di idoneità.

Ecco cosa fare:

1. Avvia l’applicazione App Store da iPhone o iPad

2. Clicca su “Scarica tutte” dal popup che si aprirà la prima volta che lancerai lo store

3. Inserisci l’eventuale password richiesta

ios_iwork_ilife_free_howto2

Ora avrà inizio il download delle app della suite iWork, di iPhoto e di iMovie.

Se, invece, si vuole effettuare un download manuale, magari perchè non ci servono tutte e cinque le applicazioni, oppure se per qualche motivo il popup non è comparso la prima volta che abbiamo lanciato App Store, è possibile scaricare manualmente le app:

1. Avvia App Store dalla schermata Home di iPhone o iPad

2. Dalla sezione “Primo Piano”, scheda Featured, clicca sul banner “Sei nuovo sull’App Store?”, scendi in basso e clicca su “App di Apple”.

3. Ora si aprirà la schermata con tutte le applicazioni realizzate da Apple, comprese quelle offerte gratuitamente

4. In alternativa, potete effettuare una ricerca manuale di iPhoto, iMovie, Numbers, Pages e Keynote.

ios_iwork_ilife_free_howto1

E se le app non compaiono come gratuite?

Se invece della scritta “Gratis” compare il prezzo accanto ad ogni singola app, allora il tuo iPhone o iPad non soddisfa i requisiti per la promozione, che sono i seguenti:

1. Il dispositivo deve essere stato acquistato dopo il 1 settembre 2013

2. Sul dispositivo deve essere installato iOS 7

3. Ricorda che Garageband non è incluso nell’offerta

[via]

 

Apple iPhone 14 Plus in pre-ordine su

Guide