Cosa fare prima di vendere un iPhone usato – Guida

Giunti a fine anno, secondo le ultime tempistiche di Apple, si avvicina la fine del primo di un iPhone che, solitamente, coincide con il rilascio di un modello revisionato o completamente nuovo. Più ci si avvicina a questo periodo e più si sente il bisogno di “prepararsi” all’acquisto del  modello di nuova generazione, predisponendo per la vendita il modello della generazione attuale. In questo articolo vi spieghiamo cosa fare prima di vendere un iPhone.

iPhone-5-1

Vuoi vendere un iPhone usato per finanziare, in parte, l’acquisto del nuovo modello? Sei nel posto giusto! In questo articolo ti spieghiamo cosa fare prima di vendere un iPhone con una semplicissima guida, testata “sul campo” in numerose occasioni e che tu stesso potrai mettere in atto senza troppe difficoltà. Ma andiamo per gradi. Il primo passo è ovviamente…

Vendere l’iPhone

È di sicuro il passaggio più arduo e complesso, dato che dovremo trovare un acquirente interessato al nostro iPhone usato. Come fare? Il metodo più semplice, rapido e anche vantaggioso è quello di vendere il nostro iPhone usato ad un amico, ad un collega o anche – perché no – ad un familiare! Di sicuro, come detto, si tratta della strada più semplice, rapida e anche vantaggiosa (perché potrete ottenere qualche euro in più rispetto alle alternative…) ma al tempo stesso ha vita breve: quanti amici possiamo soddisfare, di anno in anno, con i nostri dispositivi usati?

iphone5-intro

L’alternativa è quella di rivolgersi a siti di vendita specializzati: possiamo pubblicare una classica asta su Ebay o utilizzare siti di annunci, come lo stesso Ebay Annunci, Subito.it o altri servizi. Anche in questo caso, però, dovremo trovare un acquirente, con l’aggravante che non lo conosceremo personalmente e potrebbe non essere nella nostra zona; il che aggiungerebbe costi e rischi della spedizione dell’iPhone.

Una volta venduto l’iPhone, prima di spedirlo, vediamo cosa fare.

Ripristinare l’iPhone

La prima cosa da fare dopo aver venduto l’iPhone è eseguire un bel ripristino, in modo da cancellare tutti i nostri file dal dispositivo che abbiamo venduto e che presto consegneremo ad un’altra persona. Ma prima di procedere con il ripristino, è fondamentale eseguire un backup (possibilmente sia su iCloud che su iTunes) del nostro iPhone Se non sapete come fare, in questo articolo trovate una guida dedicata. In questo modo, potremo ripristinare, dopo aver acquistato il nuovo iPhone, tutti i dati che avevamo precedentemente archiviato sul nostro dispositivo iOS.

Schermata 2013-09-03 alle 21.44.46

Dopo aver eseguito il backup, possiamo ripristinare il nostro iPhone. Per farlo, suggeriamo di utilizzare iTunes (preferendolo al metodo di cancellazione dei dati direttamente dal dispositivo). Colleghiamo quindi il nostro device ad iTunes tramite il cavetto USB e clicchiamo sulla voce “Ripristina” nella schermata dedicata al dispositivo connesso. Attendiamo quindi qualche istante (necessario per la verifica del ripristino) e l’iPhone verrà riavviato. Inizierà così il ripristino, operazione che cancellerà tutti i nostri dati dal dispositivo riportandolo alle impostazioni di fabbrica e preparandolo quindi per la vendita.

find my iphone ios7

IMPORTANTE: se eseguite un ripristino su iOS 7, è necessario inserire i dati del proprio Apple ID all’avvio, altrimenti l’altra persona, quando riceverà l’iPhone, non potrà sbloccarlo! Questa è una nuova misura di sicurezza anti-furto che Apple ha introdotto proprio in iOS 7. Fate molta attenzione a questo particolare!

Estrarre la SIM dal telefono

Spesso capita che, nella fretta di preparare la confezione, ci si dimentichi di togliere la SIM dall’apposito vano. Incredibile ma più frequente di quanto si possa pensare, fidatevi!

iphone-5-nano-sim

Non dimenticate, quindi, di effettuare questa semplice operazione, specialmente se consegnerete l’iPhone ad una persona sconosciuta o se, addirittura, dovrete spedirlo.

Scollegare l’iPad dal nostro Apple ID

Prima di vendere un dispositivo, è opportuno segnalare ad Apple il passaggio di proprietà. In realtà questo passaggio potrebbe anche essere omesso, ma per precisione vi consigliamo di seguirlo. Tutto ciò che dovete fare, se avete registrato a vostro nome il vostro dispositivo in fase di acquisto o al primo avvio, è collegarvi a questa pagina inserendo i dati del vostro Apple ID e quindi rimuovere il terminale che avete intenzione di vendere. Questo sarà sufficiente ad Apple per capire che il dispositivo in questione non è più di vostra proprietà.

Schermata 2013-09-03 alle 17.48.53

Pulire l’iPhone

E’ buona norma pulire per bene l’iPhone prima di venderlo a qualcun altro. Per pulirlo utilizzate un panno morbido, leggermente inumidito, e passatelo su tutta la superficie e sul display. Ricordatevi di spegnere l’iPhone prima di effettuare questa operazione e non utilizzate detergenti o spray di varia natura. Un panno è più che sufficiente.

550px-Clean-Your-iPhone-or-iPod-Touch-Screen-Step-2

Inoltre, se il vostro iPhone ha qualche graffio o piccola ammaccatura non dimenticate di farlo presente all’acquirente, soprattutto se volete vendere il dispositivo online e non ad un amico.

Preparate la confezione (se disponibile)

Chi acquista un iPhone si aspetta di ricevere anche la confezione con tutti gli accessori. Voi avete conservato la scatola, vero? Bene, allora recuperatela, inseritevi manuali, alimentatore, auricolare e iPhone, richiudetela e impacchettatela. Se dovete vendere il dispositivo online, fate una bella foto della confezione e di tutti gli accessori.

IMG_1841-570x427

Se, invece, avete perso la scatola, allora recatevi in qualche cartolibreria e acquistatene una per preparare poi il pacco.

Consegnate l’iPhone…

…dopo aver controllato di aver fatto tutto per bene! Ovviamente, nel caso in cui dobbiate spedire il telefono, assicuratevi di concordare preventivamente i prezzi e le modalità di spedizione (in caso di spedizione) con l’acquirente.

iPhone-5-Apple-Store-1024x768

Adesso non resta che recarsi in un Apple Store o in un qualsiasi altro negozio e acquistare il nuovo iPhone. Ricordatevi che, dopo aver attivato per la prima volta il telefono, dovrete ripristinare i dati salvati in precedenza sul nuovo terminale.

Apple iPhone 14 Plus in pre-ordine su

Guide