Adobe aggiorna “Ideas” con il supporto ai pennini ed altre novità

31 luglio 2013 di Andrea Scrimieri (@screamieri)

Adobe ha da poco pubblicato su App Store un nuovo aggiornamento per l’applicazione gratuita “Adobe Ideas”.

adobe_ideas_iphone

 (AppStore Link)
Categoria:

Adobe Ideas metterà a nostra disposizione un vero e proprio sketchbook da poter portare sempre con noi così da contare su una risorsa per trasformare in realtà le nostre idee anche in mobilità. Si tratta di un’app che risulterà essere pienamente compatibile con altri software creati da Adobe, come ad esempio Illustrator e Photoshop, e permetterà l’uso di vettori per disegnare sullo schermo touchscreen dell’iPhone; potremo inoltre riutilizzare colori specifici grazie al tool Eyedropper e salvare temi cromatici multipli.

I più esigenti potranno contare su 10 layers in aggiunta ad un photo layer per ciascun disegno, e potremo inoltre modificare l’opacità e ruotare, spostare e scalare ogni layer in modo indipendente. L’ideale per prendere appunti, disegnare e scarabocchiare seduti da qualche parte.

Ecco di seguito alcune delle caratteristiche principali dell’applicazione:

  • Acquisite ed esplorate idee ovunque vi troviate;
  • Semplici strumenti di disegno vettoriale;
  • Utilizzate Adobe Ideas su iPhone, iPod Touch, iPad e iPad mini;
  • Applicate rapidamente il colore con lo strumento secchiello;
  • Utilizzate lo strumento contagocce per prelevare, confrontare e far corrispondere i colori di foto e disegni;
  • 50 livelli di operazioni Annulla/Ripristina.

Adobe ha da poco aggiornato l’applicazione “Ideas”per iPhone ed iPad con alcune novità. Con il nuovo update infatti gli utenti potranno contare sul supporto ai pennini, ma non solo:

  • Scelta dell’opzione arrotondamento tratti in Preferenze;
  • Disegno con stilo Pogo Connect sensibile alla pressione;
  • Condivisione su applicazioni come Photoshop Touch.

Adobe Ideas è disponibile gratuitamente su App Store e può essere scaricata direttamente a questo link.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.