MyMutuo si aggiorna con una nuova grafica e altre novità

Arriva su App Store una versione tutta rinnovata di MyMutuo 2, nota applicazione utile per gestire qualsiasi tipo di mutuo.

Schermata 2013-07-22 alle 19.25.58

VEDI SU APP STORE

Questa applicazione è molto interessante anche per gli operatori del settore, oltre che per i liberi professionisti e utenti privati, in quanto vi permetterà di simulare piccoli prestiti o grandi mutui, sia attraverso un’interfaccia molto veloce ed essenziale, sia attraverso la gestione di un vasto numero di parametri di dettaglio. L’utente può infatti personalizzare l’importo, la durata, il tasso di riferimento (indice + spread), il tipo di piano di ammortamento e così via.

Si possono quindi simulare i vari mutui e guardare come variano nel tempo grazie ai grafici dinamici: l’utente può anche provare ad effettuare modifiche alle singole rate (es. impostazione di tassi manuali o valutazioni di rimborsi parziali anticipati) da un’interfaccia semplice ma al tempo stesso dettagliata.

myMutuo 2 vi mette a disposizione lo storico dei tassi Euribor e LIBOR dalla data di entrata in vigore ad oggi, e si aggiorna costantemente in presenza di una connessione ad internet. Lo storico dei tassi vi permetterà di effettuare delle simulazioni storiche dei mutui, cercando di ricalcolare il piano di ammortamento delle Vostre banche (anche se non necessariamente aderenti agli stessi, date le minime variazioni tra le varie offerte bancarie).

Puoi salvare e gestire i tuoi calcoli, esportarli e condividerli in formato compatibile con MS Excel (xlsx) tramite email, e modificare a mano i singoli valori dei tassi storici.

 In questa nuova versione troviamo un nuovo design “flat” in stile iOS 7, ed è stata aggiunta la possibilità di variare la frequenza di rateizzazione (mensile, bimestrale, trimestrale, annuale). Inoltre, le rate scadute vengono mostrate in grigio, e al caricamento di un mutuo viene messa in risalto la rata corrente
Per ora, MyMutuo 2 è disponibile al prezzo di 5,99€ su App Store.
Aggiornamenti