Cleaner Pro: tante novità nella versione 1.3

18 Luglio 2013 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Su App Store arriva un importante update per Cleaner PRO, applicazione che libera la memoria e velocizza il vostro dispositivo, mostrandovi a video un diagramma, riportando i dati riguardanti la “Total”, “Used” e “Free” – memory.

Schermata 2013-07-18 alle 10.33.10

 (AppStore Link)
Categoria:

Si tratta di un software semplice da utilizzare, occupa pochissimo spazio, disponibile anche in lingua italiana e soprattutto molto utile per liberare la memoria sul nostro iDevice.

Cleaner PRO mostra un’interfaccia grafica semplice ed intuitiva. Se proprio vogliamo essere pignoli, la grafica può essere migliorata. L’autrice del software saprà sicuramente riscattarsi in futuro. Ma Cleaner PRO a cosa serve? Ce lo spiego benissimo la sviluppatrice:

Hai fatto il pieno di app e adesso temi che il tuo dispositivo stia per scoppiare? C’è bisgono della giusta manutenzione! Cleaner PRO è l’app che fa per te!

Non dovrai pensare più a chiudere le app una ad una perché Cleaner PRO si occupa della manutenzione al posto tuo, eliminando tutta la memoria non necessaria da ciascuna app aperta.

Ed esattamente questo è quello che possiamo evincere dall’immagine che abbiamo postato poco più su. Inizialmente, il nostro iPhone 5 disponeva di una memoria occupata che toccava soglia 380 MB. Clic sul tastino “Pulisci memoria” posizionato in basso sul display, attendiamo qualche secondo “et voilà“, memoria libera 475 MB.

Quindi, riepilogando, l’app mostra a video la memoria libera utilizzata dal nostro dispositivo. Tramite un semplice clic si attiverà il processo di “pulitura” e l’app tenterà di recuperare quanta più memoria possibile dalle app in esecuzione che –in quel momento– non necessitano della memoria richiesta in precedenza. In poche parole, questo processo vi consentirà di velocizzare il vostro iPhone.

Concludendo, riportiamo un breve messaggio dell’autrice (pubblicato anche sulla relativa scheda App Store):

Attenzione: Cleaner PRO™ utilizza un sofisticato algoritmo di defrag della memoria. Questo non significa che le applicazioni in background vengono chiuse. Ogni applicazione viene analizzata e la memoria superflua viene liberata, lasciando l’applicazione congelata in background.

L’applicazione è stata completamente ridisegnata, pur mantenendo lo stile minimale che la distingueva, per venire incontro alle svariate richieste degli utenti  che desideravano un’applicaziome più accattivante. Continuando con le novità, l’app adesso è Universal e gira perfettamente anche su tutta la famiglia iPad.

Lo sviluppatore ha anche aggiunto una nuova funzionalità visibile dal TAB in basso: la pulizia disco. Oltre alla gestione della memoria, infatti, Cleaner PRO adesso offre il più veloce ed efficiente sistema di pulizia della cache disco presente su AppStore. Scegliendo l’opzione Disco in basso, allo stesso modo di come effettuiamo il defrag della memoria è ora possibile ripulire il proprio dispositivo da tutti i file temporanei che rimangono inavvertitamente nel disco, con un semplice tap.

La memoria viene pulita e deframmentata davvero in poco tempo e la nuova opzione di pulizia cache svolge il suo lavoro in maniera rapida e precisa, eliminando solo i files temporanei non più utilizzati ed inutili.

Tutti gli interessati possono procedere con l’acquisto cliccando qui: Link App Store – Prezzo 0,89 €.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.