Unity: gli utenti iOS aggiornano, quelli Android un po’ meno

Quando si parla di iOS e Android, a prescindere dalle qualità di entrambi, una delle critiche che si muove al sistema operativo di Google è la sua frammentazione, con conseguenti difficoltà per gli sviluppatori che devono rilasciare diverse versioni delle loro app. A confermare questo aspetto arriva anche l’ultimo studio di Unity, dal quale emerge che solo il 33,5% degli utenti Android ha aggiornato all’ultima versione 4.2, mentre su iOS ben il 92% degli utenti ha già installato iOS 6.

unity ios

Da questo studio, emerge che la gran parte degli utenti Android non aggiornano i propri dispositivi, vuoi per scelta, vuoi per il mancato supporto da parte di Google verso dispositivi più datati. Non è un caso se ben il 92% degli utenti iOS ha già aggiornato i propri dispositivi all’ultima versione, mentre se si guarda Android si scopre che il 25% dei dispositivi monta ancora Gingerbread, update rilasciato due anni fa. La versione più recente, la 4.2, è invece installata solo sul 33,5% dei telefoni e tablet Android, con Samsung che la fa da padrona con il 55% dei dispositivi.

Se si guarda la diffusione territoriale dei due sistemi operativi, si scopre poi che Android è più diffuso in Asia, mentre iOS viene usato molto di più negli USA e nei paesi occidentali.

Lo studio completo è disponibile qui.

Curiosità