KiwiBird Extender KB2000: la custodia per iPhone 5 con batteria integrata da 2000mAh – La recensione di iPhoneItalia

13 marzo 2013 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

KiwiBird Extender KB2000 è una delle prime custodie con batteria integrata per iPhone 5. In questi giorni ne abbiamo provato ogni aspetto, scoprendo che si tratta di un accessorio ben fatto e funzionale.

IMG_0247

Nella confezione troviamo la custodia e il cavo mini-USB per ricaricare la batteria integrata. La prima operazione da effettuare è proprio quella di ricarica: basta collegare il cavo USB alla custodia e inserire l’altro lato nella presa USB del computer (in alternativa si può usare anche l’alimentatore dell’iPhone).  Una volta completata la ricarica, possiamo iniziare ad utilizzare la Extender KB2000. Pariamo però dal design.

IMG_0245

IMG_0246

La custodia è realizzata in policarbonato, ma l’aspetto generale è molto gradevole, grazie al contrasto tra il colore (è possibile scegliere tra bianco, nero e blu) e simil alluminio. La parte posteriore è infatti ricoperta in gran parte dalla plastica colorata, con i soli bordi che ricordano l’alluminio. La cosa interessante è che KiwiBird ha utilizzato uno speciale trattamento in grado di evitare il formarsi di macchie e impronte digitali sulla custodia. Anche la parte laterale della custodia è in color argento, in più troviamo i tasti volume rialzati per consentire un più comodo utilizzo dei corrispettivi su iPhone. Lo stesso tasto rialzato è stato creato anche per il pulsante accensione dell’iPhone. Sono poi presenti appositi fori in prossimità del tasto vibrazione, dello speaker, del microfono, della fotocamera e dell’ingresso jack. Manca logicamente l’apertura all’ingresso Lightning, dato che questo è già occupato dalla batteria. Sul retro sono presenti anche 4 led che rappresentano la carica residua della batteria e il tasto per attivare la ricarica. Per inserire l’iPhone basta togliere la mascherina superiore, collegare il dispositivo e rimontare la mascherina.

IMG_0246

IMG_0248

IMG_0249

Nello specifico, la custodia pesa 100 grammi e ha le seguenti dimenzioni: 138,63,15mm.

Passiamo ora alla batteria. Si tratta di un modello da 2000mHa, in grado di assicurare circa 270 ore di autonomia in stand-by in più rispetto alla durata della batteria dell’iPhone 5. Dalle prove effettuate, siamo riusciti ad avere i seguenti dati di autonomia aggiuntiva (non sommati, ma presi singolarmente):

  • 3,5 ore in chiamata sotto rete 3G
  • 4 ore di connessione internet 3G attiva
  • Circa 8 ore di connessione internet in Wi-Fi
  • 22 ore di riproduzione musicale
  • 8 ore di riproduzione video

Si tratta di dati molto interessanti, considerando che vanno a sommarsi alla normale autonomia del dispositivo. Insomma, di sicuro potrete usare l’iPhone liberamente per una giornata intera. Tuttavia, ci saremmo aspettati di più per quanto riguarda proprio l’autonomia

Conclusioni 

Extender KB2000 è una custodia-batteria ben realizzata, non troppo pesante considerato il tipo di prodotto, e nemmeno così malvagia dal punto di vista estetico. Ottima l’idea di inserire un interruttore per accendere la batteria.

Pro

  • Montaggio semplice
  • Design e materiali
  • Peso

Contro

  • Autonomia solo sufficiente
  • Logo orribile…

Il prodotto appena descritto è disponibile qui al prezzo di 37$ (circa 28,50€).

 

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.