GPS Tracker, tracciare l’iPhone in tempo reale

20 agosto 2008 di Alberto Balocco

Se oltre a volere informazioni dettagliate dal GPS desiderate anche tenere sottocontrollo il vostro iPhone, ecco l’applicazione che fa per voi.

Innanzitutto bisogna scaricare, gratuitamente, l’applicazione dalla sezione “Navigazione” dell’AppStore. Fatto ciò collegatevi con un Pc/Mac al sito di InstaMapper e registratevi. Non sono necessari dati personali, l’unica cosa richiesta è una mail valida per confermare la registrazione.

Dopo questo processo avrete accesso al vostro account personale. Nella sezione “Manage Devices” cliccate su “Add a new device“, qui dovrete scegliere un nome per la vostra periferica e come unità di misura inserite “Metric“. Dopo la conferma con il tasto “Add” vi verrà rilasciata una chiave numerica, “Device Key“, che dovrà essere abbinata all’applicazione dell’iPhone.

Avviate l’applicazione GPS Tracker e inserite la chiave fornita dal sito nello spazio contrassegnato con “Device Key”.

Infine salvate con il tasto “Save”. Dopo questa operazione partirà il processo di localizzazione, attendete un paio di minuti, sullo schermo verranno visualizzate tutte le informazioni.

Se ora volete sapere dov’è posizionato l’iPhone basterà accedere al vostro account sul sito di InstaMapper e utilizzare la funzione “Track Devices“, in questo modo verrà localizzato sfruttando “Google Maps”.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.