“Genius”, la peggior pubblicità del 2012

Il Wall Street Journal ha stilato la classifica delle migliori e peggiori pubblicità del 2012, dando ad Apple il premio meno ambito: lo spot “Genius” è stato infatti premiato come il peggiore di tutto il 2012.

genius

La pubblicità è andata in onda durante le Olimpiadi e mostrava un ragazzo che, nel ruolo di Genius Apple, forniva consigli alle persone che si stavano recando a vedere manifestazioni sportive. Lo spot fu subito criticato da pubblico e addetti ai lavori, tanto che uno dei manager dell’agenzia pubblicitaria TBWA/Chiat/Day venne licenziato.

Tra gli altri spot premiati come i peggiori del 2012 troviamo anche quello che mostra la qualità della fotocamera del Nokia Lumia 920, dove si intravede che in realtà le immagini sono riprese non dal telefono, come lo spot farebbe pensare, ma da una troupe con macchine professionali.

Il migliore spot del 2012 è “Out of This World” di Red Bull.

iPhone 13 Pro disponibile su

Curiosità