L’app Jasmine per i video Youtube torna su App Store, ma perde diverse funzioni

26 ottobre 2012 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Jasmine, l’ottima applicazione per la visualizzazione dei video Youtube su iPhone, torna su App Store con un aggiornamento che corregge importanti bug (che, di fatto, ne impedivano il corretto utilizzo), ma toglie anche interessanti funzioni.

 (AppStore Link)
Categoria:

La versione 1.0.3 non consente più di ascoltare l’audio in sottofondo di una riproduzione video avviata, tuttavia si può ancora ottenere questa funzione premendo tue volte il tasto Home, effettuando uno swipe verso destra e premendo sul tasto Play. Inoltre, Jasmine ora non consente più di personalizzare i controlli sui singoli video, e i tempi di caricamento sono aumentati di 1-2 secondi a video . Tali cambiamenti sono stati richiesti espressamente da Google.

Fortunatamente, questa versione porta anche delle novità: è stato corretto oun bug che ne impediva l’utilizzo su alcuni iPad, è stata aumentata notevolmente la quantità di video disponibili. è stata aggiunta la possibilità di selezionare automaticamente la qualità preferita dei vari video, è stata aggiunta la playlist “Guarda più tardi” ed è stato aggiunto il Timestamp ai video.

Ricordiamo che questa applicazione permette agli utenti di accedere con le credenziali dei propri account e di visualizzare i contenuti salvati, come Preferiti e Playlists, in modo semplice, intuitivo e veloce, senza alcun intoppo. Oltre al poter naturalmente visionare i video, gli utenti possono riprodurre l’audio/playlists direttamente in background, continuando ad ascoltare l’audio anche durante l’uso di un’altra applicazione.

Jasmine è disponibile gratuitamente su App Store.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.