Condividere gli odori? Ora si può, grazie a Chat Perf e un iPhone!

16 ottobre 2012 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Gli odori sono una parte importantissima della vita. A chi non piace il profumo dei biscotti appena sfornati o quello di un fiore appena raccolto? Proprio partendo dall’importanza che gli odori rivestono nella nostra vita, una società giapponese ha realizzato una accessorio per iPhone che consente di… condividere gli odori!

Utilizzando un apposito accessorio e la relativa app non ancora disponibile sullo store, questo sistema consente di condividere profumi e odori fornendo agli utenti i relativi “serbatoi”. “Chat Perf“, questo è il nome dell’app e del dispositivo da collegare all’ingresso dock dell’iPhone, consente quindi di inviare odori in diverse occasioni.

Il dispositivo da collegare all’iPhone contiene un piccolo serbatoio e un atomizzatore. Chi riceve tale odore, non dovrà far altro che aprire l’app e accettare l’invito: Chat Perf spruzzerà automaticamente l’odore scelto dalla persona che lo ha inviato. Logicamente il serbatoio dovrà essere riempito dal profumo desiderato e gli esempi proposti dall’azienda produttrice sono vari:

  • Siamo ad un concerto e gli organizzatori potrebbero riempire i Chat Perf degli spettatori con il profumo utilizzato dal cantante o, addirittura, se i fan sono davvero accaniti, utilizzare l’odore del sudore dell’artista!
  • Due amici potrebbero condividere gli odori del loro gioco multiplayer preferito;
  • Un’ente turistico potrebbe offrire gli odori per gli ospiti delle varie attrazioni, in modo che possano poi portarsi a casa un ricordo particolare di quel luogo;
Una volta riempito il serbatoio, l’organizzatore dell’evento o chi gestisce il Chat Perf può decidere quando inviare l’odore e far partire lo spray in remoto.
Nel video in basso, due giovani donne rimangono estasiate da questo gadget: in quel momento stanno provando gli odori di alcuni cibi preparati da un importante ristorante di lusso.


Chat Perf sarà venduto entro fine anno al prezzo di 63$.

[via rocketnews]

 

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.